Volvo XC60, ha vinto il premio World Car of the Year. Il riconoscimento le è stato assegnato durante il Salone Internazionale dell’auto di New York 2018 nelle scorse ore. Si tratta di un risultato sbalorditivo per Volvo, che ha già conquistato il medesimo premio in Europa con il suo piccolo SUV Volvo XC40. La recente XC60 è stata scelta tra una selezione di 34 auto provenienti da tutto il mondo. Dopo aver effettuato un primo taglio all’elenco delle 34 auto. In finale la vettura di Volvo ha poi combattuto per il primo posto contro Mazda CX-5 e Range Rover Velar, giunte rispettivamente seconda e terza. 

Volvo XC60 è stata proclamata Wolrd Car of the Year 2018  in occasione del Salone dell’auto di New York 2018

Con questa vittoria, Volvo XC60 è il successore di Jaguar F-Pace che aveva trionfato lo scorso anno. Da segnalare che per il secondo anno consecutivo ai primi 3 posti sono giunti 3 Suv. Questo è il segno di come le cose stanno cambiando radicalmente nel mondo dei motori da qualche anno a questa parte con i Suv che ormai hanno preso il sopravvento su tutti gli altri modelli non solo nei desideri dei consumatori ma anche nei gusti della critica.

Le prole del numero uno di Volvo Hakan Samulesson

Soddisfatto il CEO di Volvo Samuelsson, secondo cui l’auto della sua azienda deve il titolo alla giusta combinazione di design, connettività e sicurezza. “Sono lieto di constatare che gli investimenti in prodotti della nostra azienda si stanno già ripagando”, ha continuato il numero uno della casa automobilistica svedese ovviamente galvanizzato dall’ottimo risultato raggiunto.

Leggi anche: Guida autonoma, in due video Volvo spiega come sarà il futuro delle nostre strade

Volvo XC60
Volvo XC60 è stata proclamata Wolrd Car of the Year 2018  in occasione del Salone dell’auto di New York 2018

Leggi anche: Volvo V60: la vettura della casa svedese verrà ufficialmente presentata al Salone dell’auto di Ginevra 2018

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami