Il gruppo Volkswagen ha intenzione di lanciare i suoi primi robotaxi in Cina grazie all’accordo con il partner locale Jianghuai Automobile. La casa automobilistica di Wolfsburg e JAC metteranno insieme le risorse e collaboreranno per fornire servizi di mobilità autonomi, tra cui appunto i robotaxi. La partnership, intesa ad aiutare la trasformazione di Hefei in una città intelligente, creerà opportunità per la casa tedesca di testare nuove tecnologie. L’accordo tra le due società e il governo di Hefei è stato firmato a Barcellona nei giorni scorsi. E’ stato anche previsto il ritorno del marchio Seat in Cina nei prossimi 2 o 3 anni con auto esclusivamente elettriche.

Volkswagen in Cina presto lancerà i suoi robotaxi grazie all’accordo con JAC e con il governo della città di Hefei

Il dott. Stephan Wöllenstein, CEO di Volkswagen Group China, ha dichiarato: “Il Gruppo Volkswagen Cina sta già entusiasmando milioni di clienti cinesi con una vasta gamma di veicoli. Con questa collaborazione dimostriamo di impegnarci alacremente per assumere un ruolo di primo piano nel campo delle soluzioni di mobilità intelligente anche nel mercato cinese “. L’iniziativa darà alla nostra azienda l’opportunità di testare nuove tecnologie, modelli di business e prodotti. Volkswagen Group China, Mobility Asia e JAC metteranno insieme le loro risorse e collaboreranno per esplorare servizi di mobilità autonomi, tra cui robotisis e gestione autonoma della flotta, cavalcando grandine e car sharing. Circa otto milioni di persone vivono a Hefei, che mira a diventare una città intelligente all’avanguardia attraverso la partnership con il gruppo tedesco.

Leggi anche: Volkswagen e-Up!: la nuova versione della celebre vettura sarà svelata a Francoforte in settembre

Volkswagen: la casa di Wolfsburg in Cina presto lancerà i suoi robotaxi grazie all’accordo con JAC e con il governo della città di Hefei

Leggi anche: BMW, Daimler e Volkswagen: arrivano pesanti accuse dalla Commissione Europea

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami