Volkswagen: la produzione nel 2017 supera i 6 milioni

Autore:
Davide Bernasconi
  • Giornalista

Volkswagen segna un nuovo record nella sua storia. E’ stato infatti annunciato che per la prima volta nella lunga storia della casa automobilistica tedesca è stata superata la soglia dei 6 milioni di auto prodotte nel mondo nel 2017. Questo risultato è stato raggiunto grazie all’impegno delle decine di migliaia di lavoratori impegnati nei 50 stabilimenti di VW presenti in 14 paesi. Anche questo mette in evidenza il fatto che il gruppo tedesco mira a confermarsi come autentico protagonista nel mondo dei motori anche nel 2018. 

Volkswagen annuncia di aver prodotto nel 2017 più di 6 milioni di auto nei suoi 50 stabilimenti sparsi in tutto il mondo, si tratta della prima volta nella sua storia

Questa viene definita dai vertici di Volkswagen come la più grande offensiva di modelli fino ad oggi nella storia del Gruppo. Questo, insieme alla crescente domanda da parte dei clienti di tutto il mondo, ha portato al nuovo record. Auto quali Jetta, Golf, Santana, Passat e Polo guidano le classifiche produttive globali del marchio.

Le parole di Thomas Ulbrich, membro del Board of Management di Volkswagen

Thomas Ulbrich, membro del Board of Management di Volkswagen, ha dichiarato: ” la notizia che il nostro gruppo ha prodotto più di sei milioni di veicoli in 12 mesi dimostra che i nostri stabilimenti e dipendenti stanno migliorando continuamente le loro competenze produttive.” Cresce la domanda per la Tiguan e prodotti lanciati di recente come la nuova Polo, Arteon e T-Roc. VW vanta una gamma di modelli con oltre 60 vetture in tutto il mondo. Sono oltre 150 milioni le auto con il badge del gruppo di Wolfsburg ad essere uscite dalla linea di produzione nel corso della sua lunga storia.

leggi anche: Volkswagen e-Golf: da marzo 2018 raddoppia la produzione

Volkswagen
Volkswagen annuncia di aver prodotto nel 2017 più di 6 milioni di auto nei suoi 50 stabilimenti sparsi in tutto il mondo, si tratta della prima volta nella sua storia

Leggi anche: Volkswagen Touareg: la nuova generazione immortalata senza veli prima del debutto