I piani di Volkswagen per gli impianti futuri stanno cambiando rapidamente: dal 2023 una piccola auto puramente elettrica da meno di 20.000 euro verrà costruita nell’Europa orientale anziché a Emden in Germania, come inizialmente previsto. Lo stabilimento di Zwickau in Germania consegnerà probabilmente la produzione dell’ID Crozz a Emden.

Secondo un rapporto del quotidiano tedesco, Handelsblatt, il consiglio di sorveglianza della casa di Wolfsburg ha ora preso una decisione su cosa accadrà in quell’impianto anche se questo non è stato ancora confermato da una dichiarazione ufficiale. Solo sei mesi fa, nel novembre dello scorso anno, l’azienda tedesca ha annunciato che lo stabilimento di Emden avrebbe dovuto diventare un vero e proprio LUOB , ovvero che dal 2022 solo i veicoli elettrici basati sul sistema di elettrificazione modulare sarebbero usciti dalla linea di produzione dello stabilimento, vale a dire piccole auto elettriche e berline di diverse marche.

Come riportato, la piccola auto elettrica pianificata sarà disponibile per meno di 20.000 euro, molto simile a una Polo o T-Roc. La controllata Seat sta guidando lo sviluppo di una piattaforma corrispondente con una versione ridotta del sistema modulare MEB. In futuro, tutti i marchi del Gruppo Volkswagen potranno utilizzare questo formato per produrre auto a basso costo con una lunghezza di circa quattro metri. Secondo Seat, oltre 300 ingegneri sono coinvolti nel progetto.

Secondo Handelsblatt, il piano era di produrre circa 200.000 unità all’anno di una piccola auto elettrica allo stesso modo per VW, Seat e Skoda a Emden, in Germania. Ma a quanto pare, è diventato chiaro durante i calcoli che i costi salariali relativamente elevati metterebbero in pericolo il prezzo di acquisto di target inferiore a 20.000 euro. Pertanto la produzione della piccola elettrica dovrà essere trasferita in un altro stabilimento dell’Europa orientale. Secondo il rapporto di cui sopra, l’opzione preferita al momento è la fabbrica di Bratislava, in Slovacchia, dove attualmente si sta avviando la produzione di piccole auto puramente a batteria su una piattaforma di veicoli più vecchia.

Leggi anche: Volkswagen e-Up!: la nuova versione sarà svelata a Francoforte in settembre

Volkswagen

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here