Oggi 31 maggio 2019 Tesla ha annunciato la sorpresa che aveva anticipato con un misterioso teaser nei giorni scorsi. La casa automobilistica americana ha annunciato infatti di aver aperto gli ordini per l’acquisto della versione made in Cina di Tesla Model 3. La berlina elettrica della casa di Elon Musk sarà prodotta in Cina nella nuova Gigafactory 3 di Shanghai a partire dalla fine di quest’anno. La versione standard viene venduta ad un prezzo inferiore a quello americano di 7 mila dollari trattandosi della stessa vettura. Questo in quanto non verrà sottoposta ai dazi sulle importazioni che invece attualmente devono subire le auto importate in Cina dagli Stati Uniti.

Tesla Model 3: la versione prodotta in Cina della berlina elettrica potrà da oggi essere ordinata dai clienti cinesi

I clienti che pagano il contante per un pre-ordine questa settimana, i depositi partono da 3 mila dollari, possono aspettarsi di ricevere il loro veicolo in 6-10 mesi. Questo almeno secondo quanto dichiarato in un comunicato da Tesla. Nonostante i prezzi competitivi, Tesla Model 3 con specifiche più elevate continuerà ad essere spedita in Cina dagli Stati Uniti, secondo quanto conferma la Reuters. La pubblicazione ha aggiunto che non è chiaro se la Tesla made-in-Cina si qualificherà per i sussidi EV del governo cinese. Oltre alla Cina, il Model 3 è andato in pre-ordine anche in Australia, Hong Kong, Giappone, Nuova Zelanda, Irlanda e Macao, ha detto la compagnia. Entro fine anno il nuovo stabilimento Gigafactory 3 di Shnaghai dovrebbe iniziare a produrre i primi modelli.

Leggi anche: Tesla: la casa automobilistica americana ha tagliato il prezzo di Model 3 in Canada in modo che gli acquirenti possano ottenere il credito di imposta governativo

Tesla Model 3
Tesla Model 3: la versione prodotta in Cina della berlina elettrica potrà da oggi essere ordinata dai clienti cinesi ad un prezzo di 7 mila dollari inferiore alla versione americana

Leggi anche: Tesla: le sue auto si autodiagnosticano e ordinano pezzi quando vengono rilevati i guasti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here