I problemi di produzione di Tesla Model 3 avrebbero spinto i dirigenti della casa automobilistica americana a fare di tutto pur di rispettare gli obiettivi che l’azienda di Elon Musk si era autoimposta. Secondo un rapporto pubblicato nelle scorse ore da Businessweek negli Stati Uniti, la casa automobilistica americana pur di aumentare la produzione avrebbe offerto gratuitamente ai propri dipendenti bevande energetiche Red Bull e avrebbe imposto ai propri operai di lavorare camminando sopra liquami per un certo periodo di tempo pur di rispettare i tempi di produzione.

Tesla: arrivano gravi accuse da Bloomberg circa le condizioni di lavoro degli operai nella fabbrica di Fremont

Secondo il report dell’inserto di Bloomberg i dipendenti della struttura di Fremont lavorano regolarmente in turni fino a 12 ore, con turni di 16 ore che si verificano occasionalmente. I dipendenti, sia attuali che precedenti, hanno descritto la fabbrica di Tesla come una sorta di inferno per i dipendenti. I nuovi arrivati ​​perderebbero energia e diventerebbero “simili a zombi” in poche settimane, ha detto a Bloomberg un dipendente rimasto anonimo. A volte, la società avrebbe fornito bevande energetiche gratuite Red Bull ai dipendenti pur di mantenerli in posizione verticale.

In un certo periodo i dipendenti hanno dovuto lavorare camminando sopra liquami grezzi riversati sul pavimento a causa di un problema allo scarico fognario della fabbrica. Tesla, da parte sua, ha detto che il problema all’impianto idraulico è stato risolto velocemente e che non era al corrente del problema. I lavoratori di Tesla non sono sindacalizzati, in quanto Musk si è espresso contro l’idea in passato. Lo stabilimento di Fremont è stato precedentemente accusato non solo di condizioni di lavoro non sicure, ma anche di razzismo incontrollato da parte dei dipendenti. La società ha recentemente licenziato il 9% della sua forza lavoro nella lotta da essa intrapresa per raggiungere la redditività .

Leggi anche: Tesla: l’ex dipendente presunto sabotatore denuncia l’azienda di Elon Musk

Tesla
Tesla: arrivano gravi accuse da Bloomberg circa le condizioni di lavoro degli operai nella fabbrica di Fremont

Leggi anche: Tesla Model 3: in Nord America il configuratore online è aperto a tutti

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami