Spia airbag che si accende all’improvviso: cosa fare

Autore:
Erika Vettori

Se si accende la spia airbag che cosa è necessario fare? E che cosa può voler dire? Sappiamo bene ormai tutti come la presenza dell’airbag sia fondamentale in una vettura, al fine di ridurre le lesioni fisiche al corpo del conducente, ma anche del passeggero. La spia accesa indica un’avaria: cosa fare?

Airbag
Photo by Pixel-mixer – Pixabay

Non è certamente normale che la spia dell’airbag rimanga accesa e fissa. Questa, infatti, in condizioni di normalità, deve essere opportunamente spenta. Se così non fosse, dobbiamo recarci il più presto possibile presso un’officina, per verificare qual è la causa di malfunzionamento.

Spia dell’airbag accesa: cosa vuol dire?

E’ possibile che la spia rimanga accesa anche in caso di tamponamento lieve. E’ sempre opportuno, in questo caso, far visionare la vettura da uno specialista, al fine di rilevare guasti o malfunzionamenti che potrebbero ridurre la nostra sicurezza alla guida, ma non solo. Lo specialista in questione sarà in grado di ripristinare l’airbag e fare in modo che la spia sia correttamente spenta.

Tra le cause possibili, ad esempio, c’è anche la possibilità di un malfunzionamento delle cinture di sicurezza. Le cinture di sicurezza, infatti, sono collegate all’airbag. Sappiamo bene come queste debbano essere sempre indossate, anche al fine di non aver problemi se si dovesse aprire l’airbag. L’airbag è presente anche davanti al sedile del passeggero. E’ possibile disattivarlo, andando ad esempio a mettere un ovetto per bambini. In questo caso, la spia airbag sul vostro cruscotto rimarrà accesa e fissa, ma andrà soltanto ad indicare che il dispositivo risulta non acceso. In caso di nuova attivazione, la spia non dovrà essere presente sul cruscotto.

Avaria spia dell’airbag: cosa fare da soli

Airbag
Photo by Pixel-mixer – Pixabay

Immediatamente prima di recarci da un meccanico, possiamo provare a far spegnere la spia dell’airbag in maniera autonoma. Come fare? Per resettare la spia dell’airbag possiamo far girare la chiave nel quadro senza mettere in moto la vettura. Lasciamo, poi, il quadro acceso per almeno 7 secondi. Trascorso questo tempo si andrà a portare di nuovo la posizione off, andando a ripetere la stessa operazione per altre tre volte. Se, però, al termine di questa procedura appena descritta, la spia rimane ancora accesa, è necessario recarsi da un esperto, per far analizzare il guasto al meglio.

Se ci troviamo alla guida e non possiamo subito recarci presso un’officina, dobbiamo procedere con molta cautela. Non abbiamo, infatti, la certezza assoluta che il dispositivo di airbag sia in funzione. Pertanto, dobbiamo condurre il nostro veicolo con grande attenzione, al fine di evitare incidenti e rischiare anche la vita. Il consiglio è quello di portare appena possibile la propria vettura presso un’officina, che effettuerà un’analisi approfondita del guasto e che potrà poi procedere alla sua riparazione.

Soltanto le persone particolarmente esperte possono provare ad effettuare un’altra cosa: acquistare delle resistenze per far spegnere l’airbag in autonomia. Ricordiamo che il procedimento non è semplicissimo, pertanto è da evitare se non siamo ben consci di ciò che stiamo facendo. Acquistando resistenze da 2,2 Ohm, infatti, si può spegnere automaticamente l’indicazione sul cruscotto. Meglio affidarsi a persone competenti, che vendono ricambi originali, per evitare problematiche varie.