Quasi 25.000 impiegati Porsche in Germania riceveranno un bonus per i risultati conseguiti dal marchio nel 2018. Inoltre, ogni dipendente riceverà lo stesso importo, indipendentemente dalla posizione che detiene all’interno dell’azienda. Tuttavia, coloro che non lavorano a tempo pieno non riceveranno l’intero importo. 

Porsche garantirà ai suoi 25 mila dipendenti un bonus di 9.700 euro per i risultati raggiunti nel 2018

L’anno scorso, Porsche ha consegnato oltre 256.000 vetture in tutto il mondo, il quattro per cento in più rispetto al 2017. Il fatturato è aumentato di quasi il dieci per cento a circa 25,8 miliardi di euro. La casa automobilistica tedesca ha inoltre ottenuto un profitto di 3,1 miliardi di euro, il tre per cento in più rispetto al 2017. Nel 2017 i dipendenti della società avevano già ricevuto un bonus di 9.656 euro. 

Il presidente del Group Works Council, Werner Weresch ha commentato la notizia dichiarando: “I miei colleghi hanno dato un contributo eccezionale a Porsche e il bonus è un modo per riconoscere la dedizione che hanno dimostrato nel raggiungere questi risultati”. Il numero uno della casa tedesca Oliver Blume, parla dei risultati 2018 della sua azienda come di un “grande sforzo di squadra”.

Leggi anche: Taycan: la domanda è così forte che la casa automobilistica sta raddoppiando la produzione

Porsche

Leggi anche: Porsche Taycan garantirà un’autonomia di 100 km con appena 4 minuti di ricarica

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami