Rivoluzione in Daimler questo mercoledì. Dieter Zetsche passa il testimone a Ola Källenius, dopo 42 anni, 11 mesi e 13 giorni all’interno del costruttore di Stoccarda, tra cui 13 anni alla presidenza. Una rara longevità nel settore automotive. Il famoso capo con occhiali rotondi e baffi folti, che ha appena compiuto 65 anni, sarà sostituito da uno svedese di 50 anni, che si è unito a Daimler nel 1993. Come il suo mentore, ha un grande esperienza negli USA.

Dal 1995 al 2000, ha ricoperto varie posizioni presso il sito Mercedes 4×4 a Tuscaloosa, in Alabama. Ha poi lavorato nella divisione sistemi antinquinamento, acquisendo grande competenza sui motori ad alte prestazioni. È tornato a Tuscaloosa nel 2009 come CEO di Mercedes US International, prima di tornare in Europa per gestire le vendite e il marketing per la casa tedesca. È membro del comitato esecutivo di Daimler dal 2015. Nel 2017 è stato il capo della ricerca e dello sviluppo. È un forte sostenitore dell’elettrificazione dei veicoli Daimler. Proprio su questo oltre che sulla riduzione dei costi si concentrerà il suo mandato di CEO.

Daimler è indubbiamente a un bivio. Il pioniere dell’automobile mondiale, creatore dell’automobile diesel privata prima della guerra, deve completamente trasformare la sua gamma. Il gruppo di Stoccarda, numero uno al mondo nel segmento delle auto fascia alta, punta “una flotta CO2 neutrale in 20 anni”, ha recentemente sottolineato Ola Källenius. Quest’ultimo si impegna inoltre a non vendere alcun veicolo termico tradizionale entro venti anni. Entro il 2030, i modelli elettrificati dovrebbero anche rappresentare la metà delle vendite del gruppo. Vedremo se il nuovo CEO in carica da oggi riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi.

Leggi anche: Mercedes EQC: partita la produzione, la vettura può essere già ordinata

Daimler
Rivoluzione in Daimler questo mercoledì. Dieter Zetsche passa il testimone a Ola Källenius, dopo 42 anni

Leggi anche: BMW i2 e Mercedes EQA saranno il primo frutto dell’accordo tra le due società

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami