Nuova Nissan Leaf: a gennaio arriva la seconda generazione

Autore:
Massimiliano Grimaldi
  • Direttore responsabile

Dopo il clamoroso successo di vendite ottenuto dalla prima generazione lanciata sul mercato nel 2010, la nuova Nissan Leaf proverà a fare ancora meglio confermandosi come l’auto elettrica più venduta anche con la nuova generazione. Questa arriverà sul mercato europeo nel corso del prossimo mese di gennaio. Ciò avviene dopo che la vettura di Nissan è stata ufficialmente presentata nello scorso mese di settembre nel corso di una cerimonia che si è svolta appositamente a Tokyo in Giappone. Oggi vi segnaliamo, a proposito dell’esordio di questo veicolo sul mercato italiano, che grazie ad un accordo tra Nissan ed Enel i clienti della nuova Leaf avranno diritto a circa 13 mila km di autonomia gratis.

Con la seconda generazione della Nuova Nissan Leaf, la casa giapponese imita Tesla

Questo avverrà sia nel caso si decida di ricaricare l’auto in casa sia se si utilizzi una delle colonnine pubbliche sparse per il territorio italiano. A proposito di queste colonnine Enel si impegna entro il 2020 a portare il loro numero ad almeno 7 mila per poi farle diventare ben 14 mila nel 2022. Nissan Leaf di seconda generazione punta a fare meglio della prima che è riuscita a vendere in tutto il mondo oltre 300 mila unità.

Una batteria da 40 kWh garantisce alla nuova Leaf una potenza di 150 cavalli e un’autonomia di 378 km

Questo accordo con Enel che permetterà ai clienti di Leaf di poter utilizzare l’auto senza dover spendere soldi per ricaricarla nei primi 2 anni ricorda molto da vicino un’iniziativa lanciata da Tesla negli scorsi anni negli Stati Uniti per le sue auto. Ricordiamo che la nuova Nissan Leaf grazie ad una batteria da 40 kWh vanta una potenza di 150 cavalli e un’autonomia di 378 km con una sola ricarica. Si tratta di un netto miglioramento rispetto al precedente modello. Infine la vettura dispone dei più moderni sistemi di assistenza alla guida.


Nuova Nissan Leaf
Nuova Nissan Leaf: con la seconda generazione del’auto elettrica Nissan imita Tesla e regala le ricariche ai clienti grazie ad un accordo con Enel