Nelle scorse ore ha fatto molto rumore l’indiscrezione lanciata dal Giappone secondo cui Nissan molto presto non venderà più auto diesel in Europa. La celebre casa automobilistica nipponica non ha ancora ufficializzato la notizia ma a quanto pare mancherebbe davvero poco dal fare questo passo. Il brand automobilistico dunque prenderebbe una decisione simile a quella di Toyota che nei mesi scorsi ha già confermato di voler fare a meno delle auto diesel almeno per quanto concerne il vecchio continente.

Nissan dirà presto addio alla vendita di auto diesel in Europa, l’indiscrezione arriva dal Giappone

La seconda più grande casa automobilistica del Giappone farà gradualmente fuori le versioni diesel delle autovetture mano mano che i modelli verranno rinnovati. Questo significa che lo storico marchio asiatico cercherà di concentrarsi sulle vendite di veicoli elettrici. Insomma un nuovo importante passo avanti nel mondo dei motori verso le auto elettriche e un ulteriore ridimensionamento del diesel che, dopo lo scandalo dieselgate che ha colpito Volkswagen, sembra aver perso appeal sia nei confronti dei clienti che delle stesse case automobilistiche.

Accelera ulteriormente la corsa verso la diffusione delle auto elettriche in Europa

La scomparsa del diesel, un pilastro tecnologico per case automobilistiche quali Volkswagen e BMW e norme più severe sulle emissioni di anidride carbonica che arriveranno dal 2020, stanno dando un grosso contributo verso l’accelerazione del lancio di veicoli elettrificati e veicoli ibridi plug-in.

Leggi anche: Nissan Leaf: 5 stelle nei crash test di Euro NCAP per la nuova generazione

Nissan decide di puntare forte sulle auto elettriche e dice addio ai diesel, che non verranno più venduti in Europa prossimamente

Leggi anche: Nissan Z: il brand nipponico collabora con Mercedes per il ritorno del celebre veicolo?

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami