Seconda giornata di test in quel di Valencia per la MotoGP, ma intanto andiamo a dare un’occhiata alla giornata di ieri, quando è andata appunto in scena la prima parte di questa due giorni.

MotoGP, test di Valencia

A segnare il miglior tempo di questa prima giornata di test di Valencia, sessione che ci porta già al MotoGP del 2019, è stato Vinales e la sua Yamaha. Lo spagnolo segna il tempo di 1’31″416 precedendo Marc Marquez (Honda Hrc) di 0″302 e Valentino Rossi (Yamaha) a 0″429. Subito un segnale chiaro quindi per la casa di Ywata che spera di tornare davvero competitiva per la prossima stagione e avere due piloti sul podio è sicuramente un buon inizio in questo senso.

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, la Ducati ringrazia Lorenzo, con lui la moto è cresciuta molto

A seguire, 4° Andrea Dovizioso (Ducati) a 0″430, 5° Stefan Bradl (Honda Lcr) a 0″599 e 6° un ottimo Franco Morbidelli. Grandi elogi per l’italiano che ha dimostrato subito un grande feeling con la moto, nonostante l’esordio. Bene anche Petrucci, al suo esordio in Ducati, per il ternano un ottimo inizio che fa ben sperare per la stagione 2019.

Ma ora passiamo agli appuntamenti di oggi, seconda giornata di test sulla sulla pista Ricardo Tormo di Valencia. Alle 10 sono partite le prime prove, mentre alle 14 ci saranno le seconde prove che chiuderanno ufficialmente questa due giorni di motori a due ruote con la categoria regina e caleranno anche il sipario su quella che è stata una stagione appassionante che ha visto ancora una volta un grande campione come Marquez trionfare.

Test MotoGP a Valencia, oggi seconda giornata

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, a Dovizioso l’ultima gara, ma che errore Valentino

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami