Colpo di scena ad Austin nel MotoGP, il grande Marquez cade e si tira fuori dalla grande sfida, a sorpresa vince Rins, secondo posto per Rossi.

MotoGP, Rins si prende Austin

E’ Rins a conquistare la prima piazza sulla pista di Austin, e naturalmente non può che essere sorprendente tale risultato. La Suzuki si gode quindi una vittoria sostanzialmente inattesa, mentre si mangia le mani Rossi dispiaciuto per non essere ancora riuscito a guadagnare quel primo posto che manca ormai da troppo, anche se ancora una volta gli è mancato davvero poco.

La seconda posizione di Valentino fa comunque ben sperare. La sua Yamaha sembra dargli ora il giusto feeling, anche se con Marquez fuori dai giochi poteva davvero essere la volta buona. In ogni modo, la caduta dello spagnolo fa ben sperare anche per il futuro, secondo Dovizioso infatti se cadi in quel modo, vuol dire che c’è qualcosa che non va. E naturalmente se lo augurano tutti i tifosi italiani, che siano pro Ducati o pro Rossi.

Ma andiamo a vedere velocemente i risultati, 25 punti a Rins che registra il primo posto con un tempo di 41:45.499. Secondo Rossi con +0.462s. Completa il podio Miller +8.454s Dovizioso medaglia di legno. Prossimo appuntamento con il motomondiale il 5 maggio in Spagna.

Risultati MotoGP, Gran Premio di Austin

Potrebbe interessarti anche MotoGP, Rossi ottimista, ad Austin per ripetersi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here