Nel test di Montmelò post gara Marc Marquez ha dimostrato di essere un campione anche dal punto di vista fisico. Sono diverse le cadute che nello scorso mondiale di MotoGP lo spagnolo ha registrato, ben 27, ma anche quest’anno non sono poche. Ultima quella dei test appena citati. La sua flessibilità però gli consente di essere un grande anche in questo.

MotoGP, nel regno di Marquez

Un corpo flessibile, dono di madre natura. Marc Marquez commenta con grande soddisfazione anche la sua capacità di attutire le cadute e sapersi rialzare immediatamente. Nell’intervista post test ha infatti affermato che suo fratello, pur facendo la sua stessa professione e gli stessi allenamenti, non sembra essere dotato di questa caratteristica, e ringrazia quindi mamma e papà del dono ricevuto.

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, Lorenzo concede il bis, Marquez e Rossi completano il podio

Battute a parte, anche nel testo di Montmelò lo spagnolo si è rivelato essere il più forte e la caduta va decisamente in secondo piano, visto che voleva semplicemente sperimentare nuove soluzioni per quando poi le corse si faranno più importanti. Ora la Honda sta lavorando molto sull’aerodinamica della sua RC213V. Lo stesso Marquez in intervista conferma le intenzioni del team, senza naturalmente svelare più del dovuto.

Ad ogni modo, appare evidente come Honda stia facendo di tutto per accontentare il suo campione, ricordiamo infatti che dopo la vittoria di Le Mans fu proprio Marquez di apportare delle modifiche al telaio ed è stato subito accontentato con una evoluzione testata nella giornata di test in Catalunya. Lo spagnolo conduce saldamente la classifica piloti, anche se il connazionale e futuro compagno Lorenzo viene da due vittorie di fila. Jorge però appare ancora indietro, colpa di un avvio non certo scoppiettante con Ducati. Segue in seconda posizione Rossi, l’eterno dottore che coltiva ancora il sogno di conquistare il decimo motomondiale in carriera.

MotoGP, è Marquez il più veloce nel test di Montmelò

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, test di Montmelò, Marquez è il più veloce

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami