L’asfalto di Silverstone non è sembrato un bel vedere e per i piloti di MotoGP potrebbe essere un gran bel problema. Ad avvertire tutti ci sono Ricciardo e Hamilton.

MotoGP, Silverstone è un problema

Potrebbero esserci non pochi problemi per i piloti della MotoGP. Ricciardo e Hamilton, intervistati al termine della gara di F1 andata in scena nel week end, hanno detto che il nuovo asfalto della pista è tutt’altro che impeccabile, in particolare la curva 6 è piena di buche e i piloti del motomondiale potrebbero prenderla davvero a male. Ricciardo in particolare dice che i big della due ruote potrebbero alzare un vero e proprio polverone, poiché in effetti non è ammissibile ritrovarsi in una situazione del genere. Ma si spera che per la tappa britannica del 25 agosto si possa mettere a posto qualcosa.

GP già disputati

10 marzo – Gran Premio del Qatar – Dovizioso

31 marzo – Gran Premio d’Argentina – Marquez

14 aprile – Gran Premio delle Americhe – Rins

5 maggio – Gran Premio di Spagna – Marquez

19 maggio – Gran Premio di Francia – Marquez

2 giugno – Gran Premio d’Italia – Petrucci

16 giugno – Gran Premio della Catalogna – Marquez

30 giugno – Gran Premio d’Olanda – Vinales

Le prossime gare

4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca

11 agosto – Gran Premio d’Austria

25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna

15 settembre – Gran Premio di San Marino

22 settembre – Gran Premio d’Aragon

6 ottobre – Gran Premio della Tailandia

20 ottobre – Gran Premio del Giappone

27 ottobre – Gran Premio dell’Australia

3 novembre – Gran Premio della Malesia

17 novembre – Gran Premio di Valencia

MotoGP 2019, ultime news e calendario

Potrebbe interessarti anche MotoGP, Bruscolini lancia la bomba: Rossi si ritirerà ad agosto

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami