Mercedes-Benz ha consegnato 181.936 vetture ad aprile (-5,5%) e un totale di 742.809 nei primi quattro mesi dell’anno (-5,6%). Il successo delle vendite in corso della nuova Classe A ha portato ad una crescita mondiale delle auto compatte nel mese di aprile (+ 6,0%).

Un contributo a questo successo di vendite è venuto dalla nuova Classe A Saloon, un ulteriore modello che completa l’ingresso della vettura compatta nel mondo delle berline premium di Mercedes-Benz.

Le vendite unitarie di SUV sono state ancora attenuate in aprile dalle modifiche del modello. Dall’inizio dell’anno, Mercedes-Benz ha mantenuto la leadership di mercato nel segmento premium in Germania, Regno Unito, Francia, Svizzera, Svezia, Portogallo, Polonia,

“Con il lancio delle vendite EQC il 6 maggio, abbiamo raggiunto un’altra pietra miliare lungo la strada verso una nuova era in Mercedes-Benz: l’EQC è il pioniere del nostro futuro portafoglio di veicoli EQ Mercedes-Benz”, ha dichiarato Britta Seeger, membro del Consiglio di gestione di Daimler AG responsabile del marketing e delle vendite di Mercedes-Benz Cars.

“Siamo entusiasti non solo del primo SUV completamente elettrico di Mercedes-Benz, ma anche della forte domanda dei nostri nuovi SUV premium: il nuovo GLC e GLC Coupé e anche il nuovo GLS sono disponibili per l’ordine da aprile e insieme al GLE e alle nostre nuove auto compatte forniranno ulteriore slancio nel corso dell’anno. ”

In Europa, il mese scorso sono state consegnate 71.263 vetture con la stella a tre punte (-4,8%). Nella regione Asia-Pacifico, Mercedes-Benz ha venduto 79.125 veicoli (-1,4%). Un totale di 111.668 unità sono state vendute nella regione NAFTA da gennaio ad aprile (-11,7%).

Leggi anche: Formula 1, Binotto non crede che tra Mercedes e Ferrari ci sia grande divario

Mercedes
Mercedes

Leggi anche: Smart sarà prodotta dal 2022 in Cina, ufficiale l’accordo tra Geely e Daimler

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami