Audi ha rivelato la nuova Audi A4. La vettura, nonostante si tratti di un lifting di metà carriera, è stata fortemente rivista e adesso è caratterizzata da un design aggiornato e da un aggiornamento tecnologico completo. Per quanto riguarda la carrozzeria, il team di progettazione di Ingolstadt ha preso chiaramente ispirazione dalla nuova A6. Ci sono nuovi fari a LED su tutta la gamma e una nuova interpretazione della griglia aziendale di Audi, insieme a prese d’aria ottimizzate e dettagli sul paraurti. I passaruota sono stati leggermente gonfiati e le linee più accentuate sui fianchi sono un ritorno al passato.

Sul retro della nuova Audi A4, i fanali posteriori sembrano essere stati presi direttamente dalla nuova A6. Presentano una firma LED diversa rispetto al modello in uscita, lavorando con nuovi dettagli nei paraurti inferiori per creare un look più fresco che è più in linea con la gamma Audi più ampia. Saranno offerte tre linee esterne (base, avanzata e linea S) e ci sono 12 opzioni di colore, tra cui una nuova Terra Grey. I cambiamenti sono probabilmente più significativi nella cabina, dove la versione di MMI dal vecchio A4 è stata aggiornata l’ultima generazione. C’è un nuovo display per infotainment da 10.1 pollici al centro del cruscotto, che si basa su input touch invece di un controller rotante montato su tunnel di trasmissione.

Leggi anche: La nuova Audi TT potrebbe diventare un’auto sportiva puramente elettrica

Nuova Audi A4: la vettura della casa automobilistica di Ingolstadt è stata rivelata dopo l’aggiornamento di metà carriera, ecco quali sono le principali novità

Leggi anche: Audi: il quinto modello elettrico dovrebbe essere una berlina compatta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here