Jaguar potrebbe utilizzare una piattaforma BMW per sostenere due nuovi piccoli SUV, ha affermato la rivista automobilistica britannica Autocar. I modelli – un SUV dall’aspetto tradizionale e una variante crossover in stile coupé – sono nelle prime fasi di sviluppo, ha detto la rivista. Come parte della cooperazione in espansione di Jaguar Land Rover con la BMW, le auto potrebbero essere basate sulla nuova piattaforma a trazione anteriore FAAR della BMW che ha debuttato sulla più recente auto compatta BMW serie 1.

Jaguar potrebbe utilizzare una piattaforma BMW per sostenere due nuovi piccoli SUV

A quanto pare questi nuovi modelli porteranno il nome Pace che Jaguar usa per i suoi SUV / crossover, afferma il rapporto. La piattaforma FAAR di BMW potrebbe anche essere utilizzata per una nuova Land Rover entry-level e per la prossima generazione di Range Rover Evoque e Land Rover Discovery Sport, ha dichiarato Autocar.

A giugno, BMW ha dichiarato che svilupperà i suoi motori elettrici, la trasmissione e l’elettronica di potenza di prossima generazione con Jaguar Land Rover con un team congiunto di esperti BMW e JLR situati a Monaco di Baviera. Il team sarà incaricato di sviluppare ulteriormente la tecnologia eDrive di quinta generazione BMW che debutterà quest’anno sul SUV alimentato a batteria iX3. Jaguar Land Rover ha ex dirigenti BMW nei suoi ranghi di vertice, tra cui il CEO Ralf Speth.

Leggi anche: Jaguar ha confermato oggi che costruirà una nuova gamma di veicoli elettrici

Leggi anche: Jaguar Land Rover: le auto a guida autonoma avranno gli occhi per rassicurare i pedoni?

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami