La Jaguar Land Rover sta affrontando forti venti contrari nel Regno Unito e in Cina, il più grande mercato automobilistico del mondo, ma la casa automobilistica britannica vede gli Stati Uniti come un paese in cui le cose vanno notevolmente meglio. Il crollo delle vendite in Cina, i tremiti della Brexit e l’inasprimento delle normative europee sulle emissioni hanno costretto la capogruppo JLR Tata Motors Ltd. a registrare un calo di profitti record di 3,9 miliardi di dollari l’anno scorso. Ma mentre le consegne globali sono diminuite del 4,6 percento, le vendite del 2018 delle case automobilistiche premium negli Stati Uniti sono aumentate del 7,3 per cento fino a raggiungere un record di quasi 123.000 veicoli.

Il gruppo inglese visti i problemi in Cina e Regno Unito punta forte sugli Stati Uniti per migliorare la sua situazione globale

Il top executive di JLR negli Stati Uniti punta a ripetere quest’anno gli ottimi risultati del 2018. “Se potessimo mantenere i nostri volumi intorno a quello che eravamo l’anno scorso, sarei più che felice”, ha dichiarato Joe Eberhardt, responsabile del business in Nord America della società, in un’intervista al salone dell’auto di New York la scorsa settimana. “Ci concentriamo sulle cose che possiamo controllare”.

Mantenere questo slancio negli Stati Uniti è fondamentale, poiché la compagnia lotta per adeguarsi alle vendite in calo altrove. A gennaio, Jaguar Land Rover ha annunciato l’intenzione di tagliare 4.500 posti di lavoro in tutto il mondo – circa il 10% della sua forza lavoro – come parte di una spinta di 2,5 miliardi di sterline (3,2 miliardi di dollari) per ridurre i costi e aumentare il flusso di cassa fino al 2020. Eberhardt ha detto che il Nord America ha fatto la sua parte nel contribuire al risparmio sui costi.

Leggi anche: Jaguar sta considerando di diventare completamente elettrica entro un decennio

Jaguar Land Rover
Jaguar Land Rover visti i problemi in Cina e Regno Unito punta forte sugli Stati Uniti per migliorare la sua situazione globale

Leggi anche: Jaguar Land Rover: le auto a guida autonoma avranno gli occhi per rassicurare i pedoni?

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami