Honda ha confermato che il sistema Side Camera Mirror del nuovo veicolo elettrico Honda e sarà disponibile di serie quando l’auto entrerà in produzione. Come visto nella versione prototipo, la tecnologia è la prima nel segmento compatto e porta vantaggi significativi per stile, sicurezza, aerodinamica e raffinatezza. Il sistema Side Camera Mirror sostituisce gli specchietti laterali tradizionali con fotocamere compatte che forniscono immagini dal vivo a due schermi da sei pollici all’interno del veicolo. Integrati su entrambe le estremità del cruscotto, questi schermi posizionati ergonomicamente garantiscono una sensazione e una visione naturali per il guidatore.

La tecnologia della fotocamera di nuova generazione aiuta la vettura a mantenere un design moderno, pulito e semplice e integra i montanti A stepless e le maniglie delle portiere “pop out” confermate anche per la versione di produzione della Honda e. A differenza degli specchietti laterali convenzionali, le telecamere sono contenute nella larghezza della vettura e non si estendono oltre i passaruota. Oltre a migliorare la visibilità, queste fotocamere compatte riducono la resistenza aerodinamica di circa il 90% rispetto ai tradizionali specchietti retrovisori esterni. Il risultato è un miglioramento approssimativo del 3,8% per l’intero veicolo, contribuendo a migliorare l’efficienza e la gamma dei modelli. Inoltre, vi è una significativa riduzione del rumore del vento rispetto ai normali specchietti laterali a velocità più elevate.

La forma dell’alloggiamento della telecamera è progettata per evitare gocce d’acqua sull’obiettivo. Un rivestimento idrorepellente sulle superfici delle lenti non fa formare qualsiasi accumulo di acqua residua. Il posizionamento ottimale delle telecamere Side Camera Mirror System offre numerosi vantaggi in termini di sicurezza. Il guidatore può scegliere tra “vista normale” e “vista ampia” tramite le impostazioni del veicolo, estendendo ulteriormente il campo visivo rispetto agli specchietti laterali convenzionali e riducendo i punti ciechi di circa il 10% nella visualizzazione normale e circa del 50% nella vista panoramica. Quando si seleziona la retromarcia, le linee guida appaiono sugli schermi di visualizzazione laterali oltre ad un angolo della telecamera migliorato, espandendo la visibilità e offrendo ulteriori vantaggi al guidatore.

I livelli di luminosità sul display interno si regolano automaticamente in base alle condizioni di luce prevalenti. Sono stati effettuati numerosi test e sviluppi per garantire che il sistema Side Camera Mirror offra una visibilità superiore in condizioni meteorologiche avverse, in condizioni di scarsa illuminazione e notturne senza abbagliamento o con abbagliamento. Ciò fornisce ai conducenti maggiore chiarezza e consapevolezza degli oggetti circostanti rispetto ai convenzionali specchietti laterali in tutte le condizioni.

Honda Urban EV

Honda e è un passo audace per il marchio in termini di design e tecnologia, e fa parte della strategia del marchio di offrire la tecnologia elettrificata in tutte le vetture vendute in Europa entro il 2025. Sarà caratterizzato da una gamma competitiva di oltre 125 miglia e funzionalità di “ricarica rapida” che forniscono l’intervallo dell’80% in soli 30 minuti. All’interno, gli interni spaziosi e contemporanei creano una confortevole sensazione da salotto con un’interfaccia dual touch intuitiva e personalizzabile per mantenere i passeggeri impegnati con i loro stili di vita collegati. La trazione posteriore sportiva della vettura, il propulsore elettrico avanzato e la batteria ad alte prestazioni garantiscono un’esperienza di guida divertente e dinamica.

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami