Si avvicina il nuovo week end di Formula 1, e si rinnova puntuale come sempre la sfida tra Mercedes e Ferrari. Solo 4 al momento i punti che separano il ferrarista Vettel da Hamilton primo in classifica. Tra i due team acerrimi rivali potrebbe però approfittarne il terzo incomodo, ovvero Red Bull, che con Verstappen è attentissimo a godere tra i due litiganti.

Formula 1, tutto pronto per il GP di Spagna

Notoriamente una delle classiche del mondiale, anche quest’anno la gara di Spagna darà molte indicazioni per quanto riguarda la lotta al titolo, anche se difficilmente potrebbe risultare davvero decisiva ai fini della classifica finale, visto che al termine di questa tappa mancheranno ancora ben 16 gare. Ad ogni modo, la Formula 1 inizia ad entrare nel vivo grazie ad un circuito che da sempre rappresenta una delle gare più interessanti, difficili ed emozionanti dell’intero mondiale.

Potrebbe interessarti anche: Formula 1, anche Miami vuole il suo GP, nel 2019 tappa in Florida

Il circuito si presenta incredibilmente vario, tecnici ed ingegneri quindi dovranno essere bravissimi ad impostare e mettere poi in pratica tutte le strategie vincenti del caso. Vincerà probabilmente chi sarà più bravo a saper variare, ma anche chi si mostrerà più duttile ed equilibrato sapendo affrontare al meglio sia le parti veloci che quelle ricche di curve. Come dicevamo, anche se non sarà molto probabilmente decisiva per il titolo, questa tappa solitamente indica chi potrebbe essere il favorito numero uno, poiché chi fa bene in Spagna, poi conferma quanto di buono ha fatto durante tutto l’anno.

Ferrari e Mercedes naturalmente grandi protagoniste di questa gara, le due scuderie conoscono alla perfezione il circuito del Montmelò, ci si attendono quindi novità da entrambe le monoposto. Secondo gli esperti i due team tralasceranno qualche dettaglio sulla potenza pura per concentrarsi maggiormente sull’aerodinamicità. La Rossa di Maranello, a tal proposito, dovrebbe presentare un nuovo fondo per garantire un maggior carico. Staremo a vedere. Appuntamento alle 15:10 di domenica 13 maggio per il GP di Catalogna.

Ferrari e Mercedes pronte al nuovo GP di Formula 1.

Potrebbe interessarti anche: Formula 1, Hamilton trionfa a Baku, per Vettel solo il quarto posto

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami