Ford ha annunciato il ritorno di Ford Puma e ha presentato il suo nuovo SUV Kuga in occasione di un evento “Go Further” che illustra i suoi piani per introdurre una gamma di veicoli ibridi, plug-in ibridi e veicoli elettrici puri (EV). Puma tornerà nella gamma Ford entro fine anno nelle vesti di crossover compatto ispirato alla Focus e alla Fiesta e sarà disponibile con una trasmissione ibrida leggera da 48v come parte del suo piano di prodotto.

All’anteprima esclusiva di Ford ad Amsterdam, la vettura sembrava avere proporzioni simili a quella della Captur (in realtà leggermente più lungà a circa 4.200 mm) con uno stile familiare che la collega chiaramente alla nuova Ford Kuga.  Abbiamo già visto una versione pesantemente mascherata della Ford Puma sottoposta a test invernali che fornisce una ragionevole indicazione dell’aspetto che avrà il suv quando finalmente debutterà entro fine anno. La parte anteriore della vettura utilizza un design simile alla nuova Kuga con LED DRL simili attorno ai fari curvi, ma che si posizionano più in alto sulle ali anteriori, consentendo una griglia più ampia e più alta, affiancata da ulteriori prese d’aria.

L’altezza dell’auto aiuta Ford a sostenere che la nuova Ford Puma è estremamente pratica. Il portellone posteriore si apre per rivelare un bagagliaio che, con il pavimento regolabile al minimo, offre 456 litri di spazio per i bagagli. Infine per quanto riguarda il motore sappiamo che è certa la presenza della tecnologia mild hybrid da 48 volt che troverà la sua strada anche in Fiesta e Focus.

Leggi anche: Volkswagen potrebbe utilizzare gli stabilimenti americani di Ford per costruire auto

Nuova Ford Puma: la vettura tornerà nelle vesti di crossover compatto e sarà presentato entro fine anno

Leggi anche: Ford Bronco: la versione compatta dovrebbe essere stata fotografata

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami