Fiat è diventata l’ultima casa automobilistica ad annunciare un grande furgone completamente elettrico, confermando per il 2020 una versione a batteria del suo modello Fiat Ducato. Si tratta dell’ennesimo annuncio di questo tipo da parte di una casa automobilistica con i recenti arrivi di versioni elettriche di Peugeot Boxer e Citroen Relay. Tutti e tre i furgoni sono modelli gemelli, seduti sulla stessa piattaforma meccanica. Ma mentre la Citroen e la Peugeot ottengono una conversione di trasmissione elettrica di terze parti dalla società partner BD Auto, non è ancora noto quale soluzione utilizzerà il Ducato. Tuttavia, il futuro veicolo commerciale elettrico viene descritto come “progettato e sviluppato da FCA”.

Fiat Ducato dal 2020 sarà anche elettrico, lo ha annunciato Fiat Professional

Le specifiche non sono state ancora dettagliate con precisione in questo momento, ma Fiat promette “nessun compromesso in termini di carico e prestazioni”. Il Fiat Ducato Electric sarà disponibile per l’ordine entro la fine di quest’anno, inizialmente messo a disposizione dei principali clienti per un test che mira a comprendere meglio i requisiti dei furgoni elettrici dei clienti. Oltre al Boxer e Relay, il Ducato elettrico sarà anche un rivale per il Renault Master ZE nella categoria dei furgoni elettrici di grandi dimensioni. Tutti questi modelli sono rivolti alle società di consegna urbane con percorsi brevi e multi-drop, consentendo loro di continuare a operare a zone a bassa o a zero emissioni introdotte nelle città.

Leggi anche: Il capo delle vendite in USA per Fiat Chrysler ha presentato una denuncia federale contro la sua società

Fiat Ducato 2018
Fiat Ducato dal 2020 sarà anche elettrico, lo ha annunciato Fiat Professional che l’anno prossimo svelerà il restyling del celebre veicolo commerciale

Leggi anche: Fiat Chrysler collaborerà con Aurora per l’implementazione della guida autonoma nei suoi veicoli

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami