Il numero uno del gruppo asiatico Hyundai sarebbe pronto a fare un’offerta per l’acquisizione di Fiat Chrysler Automobiles. Chung Mong-koo, amministratore delegato dell’azienda coreana, starebbe aspettando un previsto calo delle azioni di FCA per lanciare un’offerta di acquisto. Questa in ogni caso sarebbe fatta nel periodo di tempo che va tra questa estate e la riunione del consiglio d’amministrazione di FCA nel maggio 2019 quando Sergio Marchionne darà le dimissioni da amministratore delegato del gruppo italo americano.

Hyundai potrebbe presto fare un’offerta per acquistare Fiat Chrysler

L’interesse di Hyundai per Fiat Chrysler sarebbe nato quando si diffuse la notizia della possibile acquisizione di FCA da parte del gruppo cinese Great Wall Motors. Questa fusione darebbe origine al più grande gruppo automobilistico del mondo. Secondo indiscrezioni dietro alla possibile acquisizione da parte di Hyundai vi sarebbe la volontà della famiglia Agnelli Elkann di disimpegnarsi dal settore per investire in altri business.

Anche Donald Trump vedrebbe di buon occhio una simile operazione

Un ruolo chiave nella presunta fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e Hyundai Motor Group lo avrebbe Paul Singer di Elliot Management. Jim Trainor, un portavoce della Hyundai negli Stati Uniti, afferma che la compagnia non commenta le voci di mercato. Inoltre l’accordo di libero scambio tra Stati Uniti e Corea del Sud, oltre ai più stretti legami politico-militari tra gli Stati Uniti e la Corea del Sud sulla proliferazione nucleare della Corea del Nord, renderebbe la fusione tra Hyundai e FCA più appetibile per l’amministrazione Trump, rispetto a quella con un gruppo cinese.

Leggi anche: Audi e Hyundai collaborano per lo sviluppo delle auto ad idrogeno

Hyundai
Hyundai potrebbe presto fare un’offerta per acquistare Fiat Chrysler, il CEO starebbe solo aspettando un calo del valore delle azioni di FCA

Leggi anche: Nuova Hyundai Kona Electric: Il Suv 100% elettrico è stato finalmente svelato

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami