Lo stato brasiliano di Minas Gerais ha vinto la sua competizione con Cina per la costruzione di una nuova fabbrica di motori a Betim da parte di Fiat Chrysler Automobiles. L’annuncio ufficiale verrà dato mercoledì 22 maggio a Betim davanti al sindaco della città brasiliana Vittorio Medioli. Le previsioni dicono che oltre 8.000 nuovi posti di lavoro saranno generati dall’apertura di questa nuova fabbrica che aprirà i battenti entro la fine del 2023. I motori saranno prodotti per SUV e Pickup.

Con la costruzione della fabbrica di motori, oltre ai posti di lavoro diretti, diversi settori che lavorano in outsourcing avranno anche un impiego garantito. Sarà Antonio Filosa, numero uno di Fiat Chrysler Automobiles in America Latina a confermare nei prossimi giorni la notizia che comunque è ormai praticamente certa. Nel nuovo stabilimento saranno prodotti almeno 5 motori di cui la maggior parte della famiglia GSE (da Global Small Engine).

Leggi anche: FCA utilizzerà Harman e Google Tech per il suo ecosistema di veicoli connessi in tutto il mondo

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: Il gruppo italo americano annuncerà a breve che una nuova fabbrica di motori sorgerà a Betim e darà lavoro a 8 mila persone

Leggi anche: FCA e PSA: secondo il Wall Street Journal il gruppo italo americano avrebbe rifiutato le avances dei francesi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here