Fiat 500 Collezione: debutto a Ginevra 10 anni dopo la prima versione speciale

Autore:
Davide Bernasconi
  • Giornalista

A 10 anni del debutto sul mercato della prima versione speciale della nuova 500, un nuovo modello verrà svelato in anteprima al Salone dell’auto di Ginevra 2018. Si tratta della Fiat 500 Collezione un modello che si differenzia dal resto della gamma per la presenza di alcuni particolari estetici inediti. Ci riferiamo innanzi tutto alla presenza di alcune nuove tinte per la carrozzeria. Avorio Taormina, Bianco Gelato e Blu Dipinto di Blu tra le tinte uniche e “Primavera” con i colori bianco e grigio e “Acquamarina” con i colori bianco e verde tra quelle bicolore.

Fiat 500 Collezione: la versione speciale della celebre city car si mostrerà in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2018

Fiat 500 Collezione inoltre dispone anche di ulteriori elementi che la caratterizzano rispetto alle versioni “normali” di Fiat 500. Ci riferiamo ad esempio alla linea di cintura tricolore, al badge “Collezione” nella parte posteriore della carrozzeria e anche ai cerchi in Lega da 16 pollici. Questo senza dimenticare numerosi elementi cromati presenti in zone quali paraurti anteriore, cofano motore e specchietti retrovisori. 

Maggiori dettagli arriveranno nei prossimi giorni da Ginevra

Il motore selezionato per questa particolare versione di 500 è il benzina 1.2 Fire aspirato da 69 CV. E’ tuttavia possibile optare per una Fiat 500 Collezione in versione GPL Easypower. Anche gli interni sono bicolore come la livrea esterna. Particolarmente ricca la scelta degli optional che includono tra gli altri navigatore satellitare Tom Tom e nuovo sistema di Infotainment UConnect. Maggiori dettagli su questa particolare vettura arriveranno nei prossimi giorni da Ginevra in occasione del lancio.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles a febbraio 2018 bene le vendite in Francia, male in USA

Fiat 500 Collezione
Fiat 500 Collezione: la versione speciale della celebre city car si mostrerà in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2018

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles vuole replicare con Ram in America Latina quanto ottenuto con Jeep