Dodge, celebre casa automobilistica americana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha venduto per una buona causa, gli ultimi due esemplari prodotti di Dodge Viper e Challenger SRT Demon. I due modelli proposti in una livrea “Vipera Rossa” e con finiture catalogo Mopar, sono stati assegnate (in un unico lotto) da un milione di dollari al collezionista Daniel Snyder. L’intero importo è stato donato alla United Way Association sostenuta da Dodge da più di sessanta anni.

Dodge Viper e Challenger SRT Demon nel loro ultimo modello prodotto sono stati venduti ad un milione di dollari

Con questa acquisizione, Daniel Snyder ha avuto l’ultima possibilità di permettersi un pezzo della storia di Dodge, dal momento che questi due modelli non sono più disponibili nel suo catalogo. La Viper che nella sua ultima versione dispone di un motore V10 di 8,4 litro da 649 CV e 814 Nm, ha visto la sua produzione interrotta in agosto.

Per quanto riguarda invece  l’ultimo Challenger SRT Demon, questo veicolo dispone di un motore V8 da 6,2 litri Hemi con potenza di 819 CV e 972 Nm. Questo modello è uscito dalle linee di montaggio presso il sito Fiat Chrysler Automobiles a Brampton in Ontario a maggio. Un totale di 3.300 copie di questo SRT Demon Challenger sono state assemblate nello stabilimento canadese.

Leggi anche: Dodge Challenger SRT Demon: il 30 maggio prodotto l’ultimo esemplare

Dodge Viper e Challenger SRT Demon
Dodge Viper e Challenger SRT Demon nel loro ultimo modello prodotto sono stati venduti ad un milione di dollari ad un fortunato collezionista

Leggi anche: Dodge Viper Challenger SRT Demon: gli ultimi esemplari prodotti saranno messi all’asta

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami