Automobili: i modelli indistruttibili e che resistono nel tempo

Autore:
Maira Monetti

Esistono alcuni veicoli che durano nel tempo. Con la reputazione di essere robusti e affidabili, questi modelli sono ancora in grado di funzionare al meglio. Ecco il motivo per cui esistono da così tanti anni.

Auto, Vecchia
Photo by Tama66 – Pixabay

Scegliere un veicolo non è un compito facile, ma ci sono alcune caratteristiche che gli automobilisti ricercano, come l’affidabilità. Analizziamo dunque quali sono le auto che possiedono una buona reputazione, in base alla loro durata e affidabilità nel tempo.

Auto che durano nel tempo

Maggiolino
Photo by raffalel – Pixabay

Secondo i consumatori e gli esperti, la prima auto della lista che dura nel tempo è proprio la Volkswagen Beetle. Conosciuta come il “Maggiolino” in Italia, questo veicolo esiste dall’inizio degli anni 30 e molte auto sono ancora in buone condizioni. Noto per la sua durata e il suo motore originale a quattro cilindri da 1,5 . Inoltre esso è facilmente riparabile e ha un telaio robusto. Anche la Chevrolet Suburban si colloca nella classifica, i proprietari di quest’automobile sono soddisfatti della sua durata a lungo termine. Un’altra auto davvero eccezionale è la berlina Subaru Legacy, lanciata nel 1989 in diverse versioni, ed è una delle auto più apprezzate, infatti in circolazione ce ne sono tante in buone condizioni con oltre 200.000mila chilometri.

Stesso discorso per la leggendaria Citroen 2CV. Secondo chi guida questa vettura – in produzione da più di mezzo secolo – è semplicemente impossibile distruggerla. Questo è vero, considerando che è stata creata con il chiaro desiderio di resistere alle strade di campagna francesi, all’inizio del XX secolo. Un altro veicolo della classifica delle auto imbattibili e indistruttibili, è la mitica Mercedes-Benz W124, in base alle testimonianze di molti meccanici, quest’auto non richiede quasi nessuna manutenzione, e può percorrere tranquillamente 80.000 chilometri. Non sono molte le auto in grado di farlo e inoltre la sua carrozzeria è super resistente.

Anche le auto d’epoca posso essere classificate come auto indistruttibili

Auto, D’epoca
Photo by ileukers – Pixabay

Le auto d’epoca, possono essere classificate come auto che durano nel tempo. Infatti esistono tutt’oggi diversi modelli ancora integri e in stato impeccabile.

Un veicolo d’epoca, si caratterizza come “un’auto che ha superato il trentesimo compleanno” ed è immatricolato appositamente come tale. Non sono più ritenuti idonei alla circolazione stradale, ma possono partecipare agli eventi a loro dedicati, utilizzando sia la targa temporanea che quella originale, se in possesso. Non saranno soggetti ad alcuna imposta di possesso o bollo, in quanto radiati dal pubblico registro automobilistico, ma pagheranno invece una tariffa di circolazione simile e paragonabile a quella dei ciclomotori.

I veicoli d’epoca possono essere classificati in diversi modi, a seconda della loro età e tipologia:

  • Veicoli pre-1904: auto più vecchie.
  • Veteran: fabbricati dal 1905 al 1918
  • Vintage: prodotti tra il 1919 e il 1930.
  • L’era post-vintage comprende i veicoli costruiti tra il 1931 e il 1945.
  • Classic: una collezione di auto d’epoca del periodo tra il 1946 e il 1971.
  • Post classic: veicoli di particolare interesse storico fabbricati almeno 20 anni fa.
  • Instant Classic: un veicolo attuale o moderno con caratteristiche speciali considerate un oggetto da collezione.

Anche se la circolazione di questi mezzi è vietata, essi risultano essere davvero indistruttibili.