Aston Martin rivela ulteriori dettagli sulla Valkyrie, la nuova supercar del marchio. Il marchio ha annunciato che il motore 6.5 V12 non ha meno di 11.100 giri / min. Per fare un confronto: un normale motore a benzina arriva a circa 7.500 giri al minuto, mentre un moderno motore di Formula 1 funziona al massimo a circa 15.000 giri al minuto.

Aston Martin Valkyrie: ecco in dettaglio il nuovo motore della hyper car ibrida che nel 2019 dovrebbe fare il suo debutto

La velocità di 11.100 è la più alta di sempre per un motore in un’auto stradale. Aston Martin continua a non rilasciare tutte le cifre, ma afferma che ad una velocità di 10.000 giri vengono rilasciati circa 1.000 cavalli. La coppia massima del V12 è 740 Nm, che è disponibile a 7.000 giri / min. Ma non è tutto, il dodici cilindri ottiene il supporto di un motore elettrico con pacco batterie. In precedenza, il costruttore di motori Cosworth ha annunciato accidentalmente una cifra di 1.145 cavalli, ovvero la potenza massima che il V12 e il motore elettrico possono fornire insieme.

Cosworth ha esperienza nella costruzione di auto e moto per le corse e ciò si riflette nel motore della Valkyrie. A causa delle applicazioni di tecniche e materiali della F1, il motore pesa solo 206 chilogrammi. Impressionante, soprattutto se si considera che il molto più piccolo motore V6 1.6 turbo pesa 97 chili in un’auto di F1.

Leggi anche: Aston Martin: il futuro Suv sarà prodotto a partire dall’ultimo trinestre del 2019

Aston Martin Valkyrie: ecco in dettaglio il nuovo motore della hyper car ibrida che nel 2019 dovrebbe fare il suo debutto

Leggi anche: Chevrolet Corvette ZR1: imminente il debutto della versione con motore in posizione centrale

Leggi anche: Aston Martin conferma l’arrivo della prima auto elettrica Rapide E

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami