Aston Martin DBS Superleggera Volante è stata mostrata dalla casa inglese con le prime immagini ufficiali pubblicate online nelle scorse ore in vista delle consegne ai clienti entro la fine dell’anno. Come il coupé, anche la versione Volante è alimentata da un V12 twin-turbo da 5,2 litri in grado di erogare 533 kW di potenza e 900 Nm di coppia. Tutta quella coppia viene inviata alle ruote posteriori attraverso un albero di trasmissione in fibra di carbonio e cambio automatico a otto rapporti. Questa auto viene presentata dal marchio inglese come la sua decappottabile più veloce nella storia.

Aston Martin DBS Superleggera Volante è stata mostrata con le prime immagini ufficiali

Sempre secondo quanto rivelato da Aston Martin nelle scorse ore, la vettura sarà disponibile dal terzo trimestre di quest’anno con un prezzo di poco inferiore ai 300 mila euro. Aston Martin DBS Superleggera Volante è in grado di accelerare da 0 a 100 km / h in soli 3,6 secondi mentre la velocità massima è di 340 km / h. Esteticamente l’auto non differisce molto dalla versione ordinaria tranne ovviamente per la mancanza del tetto rigido. Tra le differenze che troveremo rispetto alla variante chiusa, questa versione di Volante genera 170 chili di carico aerodinamico, solo 3 chili in meno rispetto alla variante chiusa. Infine segnaliamo anche che questa è la prima Aston Martin che presenta il telaio del parabrezza realizzato interamente in fibra di carbonio.

Leggi anche: Il CEO di Aston Martin pensa che la guida autonoma costringerà le aziende di auto ad unirsi

Aston Martin DBS Superleggera Volante è stata mostrata con le prime immagini ufficiali

Leggi anche: Aston Martin: il futuro Suv sarà prodotto a partire dall’ultimo trinestre del 2019

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami