Le immagini della nuova Aston Martin DBS Superleggera sono trapelate in rete nelle scorse ore. Queste hanno rivelato per la prima volta la sostituta del modello della casa britannica Aston Martin Vanquish S. Le immagini provengono dal sito americano AutoGuide. Le immagini mostrano una vettura che appare come un’evoluzione più aggressiva dell’attuale DB11. Anche l’abitacolo della vettura assomiglia a quello della DB11. Sempre secondo Autoguide, l’auto utilizzerà l’ultima generazione del motore V12 turbo compresso da 5,2 litri con una potenza di 725 cavalli e 900 Nm di coppia.

Aston Martin DBS Superleggera è stata finalmente svelata con le prime immagini inedite

Grazie alla presenza di una piattaforma in alluminio e fibra di carbonio la nuova Aston Martin DBS Superleggera ha perso circa 70 chili di peso rispetto alla precedente versione arrivando a pesare circa 1.700 chili. La super car di Aston Martin è pure dotata di un kit aerodinamico che integra uno splitter anteriore e un diffusore posteriore in fibra di carbonio, uno spoiler retrattile, branchie e minigonne laterali e un ampio fronte.

Aston Martin DBS Super Leggera è in grado di generare un carico aerodinamico fino a 180 chili in curva, mentre la sospensione attiva regola la capacità, fermezza e filtraggio degli ammortizzatori a seconda delle esigenze della strada e i freni carbo-ceramici offrono prestazioni e durata molto superiore. L’auto dovrebbe avere un prezzo di partenza di circa 300 mila dollari.

Leggi anche: Aston Martin in Formula 1, entro 9 mesi la decisione finale da parte della casa inglese

Aston Martin DBS Superleggera
Aston Martin DBS Superleggera è stata finalmente svelata con le prime immagini inedite, la super car dovrebbe costare oltre 300 mila dollari

Leggi anche: Chevrolet Corvette ZR1: imminente il debutto della versione con motore in posizione centrale

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami