Novembre 2017 è stato un mese sicuramente da ricordare per Alfa Romeo negli Stati Uniti. Questo non solo per il fatto che la berlina Alfa Romeo Giulia è stata proclamata da Motor Trend “Auto dell’anno 2018”, ma anche per i lusinghieri dati di vendita che arrivano da oltre oceano. La casa automobilistica del Biscione ha infatti raccolto ben 1.440 immatricolazioni nel mese di novembre 2017 negli USA. Si tratta di uno dei migliori mesi di tutti i tempi negli States per il brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. Grazie a questo risultato lo storico marchio italiano ha raggiunto quasi quota 10 mila unità vendute.

Alfa Romeo vola negli Stati Uniti nel mese di novembre 2017

Sono infatti in totale 9.997 le vetture targate Alfa Romeo che sono state consegnate nel 2017 ai clienti americani del Biscione nei primi 11 mesi dell’anno. Questo significa che nell’intero 2017 quasi sicuramente la casa automobilistica italiana supererà quota 11 mila unità consegnate. Protagoniste di questo ottimo risultato sono ovviamente le due più recenti auto del costruttore automobilistico italiano. Ci riferiamo alla berlina di classe D Alfa Romeo Giulia e anche al Suv Stelvio, neo arrivato sul mercato americano. Entrando nello specifico vediamo che a novembre Giulia risulta essere ancora una volta la vettura più venduta per la casa milanese con esattamente 756 unità immatricolate. 

Il Biscione ancora una volta è il brand di FCA che cresce di più

Molto bene anche Alfa Romeo Stelvio che invece consegna nel grande paese americano 657 esemplari. Segnaliamo anche l’incremento del 17 per cento nelle vendite della sportiva 4C che in totale vende 27 unità. Anche questo mese il brand di Arese è quello che cresce maggiormente tra tutti i marchi che fanno parte di Fiat Chrysler Automobiles. Rispetto a novembre 2016 la crescita è pari a +6.161 per cento. 

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami