Nei giorni scorsi il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, ha annunciato il clamoroso ritorno in Formula 1 di Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione mancava dalla massima competizione automobilistica da oltre 30 anni. Questo annuncio ha fatto il giro del mondo ricevendo grandi consensi da appassionati e addetti ai lavori, tutti contenti di rivedere un marchio così importante nel massimo palcoscenico automobilistico del mondo.

E’ nato il nuovo Alfa Romeo Sauber F1 Team

Grazie a questo ritorno che avverrà dal 2018 in seguito all’accordo con il team elvetico Sauber, il brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles avrà un ritorno d’immagine non indifferente che contribuirà alla sua crescita sul mercato. Il nuovo Alfa Romeo Sauber F1 Team avrà una livrea con i colori tipici del Biscione, i motori dovrebbero essere quelli di Ferrari 2018, mentre la scuderia del cavallino rampante metterà a disposizione del neonato team italo elvetico le proprie conoscenze ingegneristiche.

Anche la Fim-Cisl apprezza il rientro del Biscione

Anche la Fim-CISL, attraverso il suo segretario nazionale Ferdinando Uliano si è detto molto contento di questa novità. Il ritorno in F1 di Alfa Romeo infatti potrebbe rappresentare un ritorno d’immagine importante per la casa automobilistica milanese che dunque così potrebbe aumentare di molto la vendita delle sue auto nel mondo con enorme beneficio per i suoi stabilimenti italiani che in questa maniera potrebbero tornare alla piena occupazione.

Anche Mario Andretti e Riccardo Patrese sono contenti

Infine anche gli ex piloti Mario Andretti e Riccardo Patrese si sono detti particolarmente felici di questo ritorno. La speranza dei due ex plioti è che il nuovo team possa essere subito competitivo ed in grado di farsi valere nel mondiale del prossimo anno che inizierà a marzo. nel frattempo sul web cresce l’attesa dei tanti tifosi del marchio milanese che si domandano come saranno le future monoposto di F1 del proprio brand preferito.

Alfa Romeo
Alfa Romeo il ritorno in Formula 1 piace a tutti

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami