Alfa Romeo: rosee previsioni per il 2018 da alcuni analisti

Autore:
Davide Bernasconi
  • Giornalista

Alfa Romeo potrebbe andare incontro ad un boom di vendite secondo le previsioni lanciate dagli analisti della rivista specializzata americana di My own Forecast”. Queste infatti potrebbero crescere del 37 per cento rispetto al 2017. Se le previsioni risulteranno azzeccate il Biscione passerebbe dalle 122 mila unità del 2017 a circa 168 mila del 2018. La crescita dovrebbe avere come protagonista in particolare la Cina. Le auto che dovrebbero trascinare la casa automobilistica milanese a questo risultato sono il Suv Stelvio e la berlina di segmento D Giulia. 

Alfa Romeo Stelvio e Giulia nel 2018 potrebbero trainare le vendite  del Biscione verso un nuovo record

Alfa Romeo Stelvio potrebbe crescere addirittura del 191 per cento con circa 80 mila unità immatricolate in tutto il mondo. Mentre la berlina Giulia potrebbe aumentare le sue immatricolazioni del 17 per cento arrivando a 52 mila unità. Unica nota stonata sarebbe la Giulietta che confermerebbe il suo calo inesorabile con un -21 per cento rispetto a quanto mostrato nel 2017.

Speranza per il recupero di 530 interinali nello stabilimento di Cassino

Se tali dati venissero confermati si tratterebbe di dati davvero interessanti per lo storico brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles. Di ciò beneficerebbe anche lo stabilimento di Cassino che potrebbe presto tornare alla piena occupazione recuperando forse anche i 530 interinali mandati a casa negli scorsi mesi a causa del calo nella produzione di Giulia e Stelvio. Tra i fan del Biscione si spera ovviamente che queste previsioni si possano realmente verificare.

Leggi anche: Alfa Romeo Sauber F1: il 20 febbraio la presentazione della nuova monoposto della scuderia italo elvetica

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio e Giulia nel 2018 potrebbero trainare le vendite della casa automobilistica del Biscione verso un nuovo record di vendite, le immatricolazioni passerebbero da 122 mila a 68 mila secondo gli analisti di My own Forecast

Leggi anche: Alfa Romeo 4C Quadrifoglio: non sembra una buona idea a Pieter Hogeveen