Vendite a picco per Alfa Romeo nel mese di aprile 2019 in Europa. La casa automobilistica del Biscione ha visto diminuire le proprie immatricolazioni del 40,3 per cento il mese scorso rispetto al mese di aprile dello scorso anno. Il calo è ancora più grave se si considera che il mercato nel suo insieme perde solo lo 0,5 per cento rispetto allo scorso anno. Per effetto di questo calo ad aprile 2019 la quota di mercato di Alfa Romeo in Europa è pari allo 0,3 per cento mentre lo scorso anno era lo 0,6 per cento. 

La casa automobilistica del Biscione perde il 40,3 per cento ad aprile in Europa e il 40,6 per cento nei primi 4 mesi dell’anno

Esattamente la casa automobilistica milanese ha immatricolato ad aprile 2019 in Europa 4.673 unità contro le 7.830 dello scorso anno. Se invece guardiamo al primo quadrimestre dell’anno, le vendite sono passate dalle oltre 32 mila dello scorso anno alle attuali 19.403. Il primo mercato per Alfa Romeo rimane l’Italia con il 48 per cento delle auto immatricolate che sono state vendute nel nostro paese. Dove però il Biscione ha perso il 50 per cento rispetto ad aprile dello scorso anno. La casa automobilistica milanese vede crollare le sue immatricolazioni in tutti i principali mercati del continente.

Leggi anche: La Guardia Civil acquista 97 Alfa Romeo Stelvio per pattugliare le strade

Alfa Romeo
Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione perde il 40,3 per cento ad aprile in Europa e il 40,6 per cento nei primi 4 mesi dell’anno

Leggi anche: Alfa Romeo in crisi: il Biscione perde il 40% in Europa nei primi 3 mesi del 2019

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami