Alfa Romeo Giulia Sportwagon e nuova Fiat Punto sono due delle auto che non arriveranno nei prossimi 5 anni

Autore:
Davide Bernasconi
  • Giornalista

Il prossimo 1 giugno all’Investor Day di Balocco, il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne svelerà i piani futuri del suo gruppo per quanto concerne i prossimi 5 anni. Questo significa che finalmente verranno ufficializzati i nuovi modelli che saranno lanciati nei prossimi anni dai brand che fanno parte del gruppo italo americano. C’è grande curiosità di conoscere quali saranno queste auto soprattutto per brand quali Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati. Già adesso però sappiamo che tra le auto che verranno annunciate non ci sarà spazio per vetture quali Alfa Romeo Giulia Sportwagon e una nuova Fiat Punto.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon e una nuova Fiat Punto non verranno annunciate di sicuro da Sergio Marchionne

Del possibile arrivo di un’Alfa Romeo Giulia Sportwagon si parla fin dal giorno della presentazione di Alfa Romeo Giulia. Se un simile modello inizialmente sembrava possibile, via via si è capito dalle dichiarazioni di Sergio Marchionne e soci che ciò non sarebbe avvenuto. Le Sportwagon ormai hanno mercato solo in alcuni paesi europei e dunque produrre una simile variante di Giulia non sarebbe stato assolutamente conveniente per le casse di Fiat Chrysler Automobiles.

Niente Fiat 500XL ed erede per Lancia Ypsilon

Alfa Romeo Giulia Sportwagon dunque sembra essere destinata a rimanere nel cassetto. Stessa sorte dovrebbe toccare alla nuova Fiat Punto. Di questo modello si è continuato a parlare fino a pochi mesi fa. Sergio Marchionne però ha annunciato di aver cambiato piani per Fiat che avrà sempre meno spazio in Europa. Questo significa che l’attuale generazione di Punto non sarà sostituita e dunque in futuro il brand di Torino punterà per il vecchio continente solo su Fiat Panda e 500 abbandonando il segmento C del mercato considerato poco redditizio. Infine nessuna speranza nemmeno per un Suv extralarge di Fiat e per l’erede di Lancia Ypsilon.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio Nero Edizione: primo video ufficiale su Youtube

Alfa Romeo Giulia Sportwagon
Alfa Romeo Giulia Sportwagon e una nuova Fiat Punto non verranno annunciate di sicuro da Sergio Marchionne il prossimo 1 giugno a Balocco

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: ecco le più interessanti offerte commerciali di aprile 2018