Una delle caratteristiche più importanti del futuro Alfa Romeo crossover è la presenza della guida autonoma di livello 3. Il futuro modello di Alfa Romeo che molto probabilmente verrà realizzato nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Pomigliano sarà dotato del primo vero livello di automazione. Quello dove l’auto da sola è in grado di gestire sterzo, freno, acceleratore e cambi di corsia. Il conducente dunque può rimanere a guardare ma deve essere sempre pronto ad intervenire quando richiesto dalla stessa auto.

Alfa Romeo Crossover sarà dotato di guida autonoma di livello 3

Alfa Romeo crossover che arriverà sul mercato nei prossimi anni sarà dunque uno dei primi modelli del Biscione a mettere a disposizione dei propri clienti una simile tecnologia che molto probabilmente in futuro sarà comune a tutti i modelli presenti sul mercato. Sempre a proposito di questo modello sappiamo che arriverà sul mercato in versione ibrida e ibrida plug in. L’auto sorgerà su una versione accorciata della piattaforma modulare Giorgio, la stessa utilizzata per Alfa Romeo Giulia e Stelvio. 

Si tratta del primo vero grado ai automazione in cui l’auto gestisce da sola sterzo, freni e acceleratore

Alfa Romeo crossover sarà dotato di trazione integrale o posteriore a seconda della versione scelta. Il modello è stato confermato tra quelli in arrivo entro il 2022 nel nuovo piano industriale di Alfa Romeo. Maggiori dettagli su questo veicolo dovrebbero arrivare già a partire dai prossimi mesi.

Leggi anche: Fiat Chrysler Mirafiori: con l’addio di Alfa Romeo MiTo mille dipendenti trasferiti a Grugliasco

Alfa Romeo Crossover
Alfa Romeo Crossover sarà dotato di guida autonoma di livello 3, il primo vero grado ai automazione in cui l’auto gestisce da sola sterzo, freni e acceleratore

Leggi anche:Alfa Romeo Giulia Sport Edition: la nuova versione arriva in Italia e viene messa subito in promozione

 

Lascia una recensione

avatar
  Avvisami via email  
Notificami