L’amministratore delegato di Volkswagen ha detto nelle scorse ore, dopo un incontro alla Casa Bianca, che la casa automobilistica tedesca sta costruendo un’alleanza con Ford Motor Co e potrebbe utilizzare gli impianti della casa automobilistica statunitense per costruire automobili. Il CEO di VW Herbert Diess ha detto che la società sta anche “considerando la costruzione di una seconda fabbrica di automobili” negli Stati Uniti, aggiungendo: “Siamo in una trattativa e un dialogo abbastanza avanzati con la Ford Corporation per costruire un’alleanza automobilistica globale, che rafforzerebbe anche l’Industria automobilistica americana. “

Volkswagen sarebbe in trattative con Ford per la produzione dei suoi nuovi modelli in alcuni suoi stabilimenti in USA

Il presidente esecutivo della Ford, Bill Ford Jr, ha detto ai giornalisti nel corso di un evento vicino a Detroit, che i colloqui con Volkswagen su un’alleanza stanno andando “molto bene”. Interrogato sui commenti di Diess secondo cui la VW potrebbe utilizzare parte della capacità inutilizzata di Ford per la produzione di automobili, Bill Ford ha dichiarato che le società “non hanno ancora ottenuto granché nei nostri discorsi”. Ha detto che non voleva dire molto su un’alleanza VW-Ford fino a quando la casa automobilistica aveva “ancora molte cose di cui parlare”.

L’alleanza proposta tra Volkswagen e Ford suggerisce che i giorni in cui i costruttori automobilistici andavano avanti da soli sono finiti, poiché le tariffe, la nuova tecnologia e le più rigide regole sulle emissioni frammentano i mercati che una volta erano globali. Aziende che un tempo cercavano veicoli con un appeal globale universale per creare economie di scala ora stanno cercando vantaggi in specifici segmenti di mercato come SUV ibridi, pick-up in Nord America o auto compatte in Europa.

Volkswagen ha un impianto di assemblaggio a Chattanooga nel Tennessee. Della necessità di un nuovo impianto, Diess ha detto che la società è in “negoziati abbastanza avanzati in Tennessee ma potrebbero esserci anche altre opzioni”. Diess ha detto che VW non prenderà una partecipazione azionaria in Ford come parte della sua alleanza. “Stiamo costruendo un’alleanza con Ford che rafforzerà la posizione di Ford in Europa perché condivideremo le piattaforme”, ha affermato. “Potremmo usare la capacità di Ford qui negli Stati Uniti per costruire automobili per noi.”

Leggi anche: Volkswagen dovrà rimborsare l’intero costo dell’auto ad un suo cliente secondo il tribunale di Ausburg

Volkswagen
Volkswagen sarebbe in trattative con Ford per la produzione dei suoi nuovi modelli in alcuni stabilimenti del colosso americano in USA

Leggi anche: Volkswagen: l’ultima generazione di motori a combustione sarà lanciata nel 2026

CONDIVIDI
Articolo precedenteBmw X5, Jaguar i-Pace e Audi Q3 hanno ottenuto 5 stelle Euro NCAP
Articolo successivoMotoGP 2019 con novità importanti, nuove regole in arrivo
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here