Dopo lo sbarco delle prime unità in Europa arrivate via mare al porto di Zeebrugge in Belgio, sono partite le consegne di Tesla Model 3 in Europa. I primi clienti in Belgio e nei paesi bassi sono stati avvisati ieri stesso della possibilità di ricevere la propria vettura già nella giornata di ieri. Tesla ha cercato di ridurre al massimo i tempi di attesa una volta che le vetture sono materialmente arrivate in Europa. Nonostante ciò qualche problema si sarebbe verificato lo stesso al porto in cui le auto sono sbarcate così come ha confermato via Twitter lo stesso Elon Musk che ha ufficializzato l’inizio delle consegne di Model 3 in Europa.

Tesla Model 3: sono ufficialmente partite le consegne in Europa nella giornata di ieri

I primi clienti a ricevere le auto sono stati coloro i quali più di 3 anni fa avevano prenotato la propria auto elettrica versando una caparre di mille dollari. Come riportato in precedenza, Tesla ha ricevuto quasi 14.000 ordini per Model 3 in Europa a partire dal mese scorso. Questo numero è dato solo dai possessori di prenotazioni e il numero è destinato a crescere da quando Tesla ha aperto gli ordini di Tesla Model 3 al pubblico in Europa e in Cina. 

Leggi anche: Tesla Model 3: il freddo polare in USA causa problemi ai proprietari della berlina elettrica

Tesla Model 3
Tesla Model 3: sono ufficialmente partite le consegne in Europa nella giornata di ieri con i primi clienti che hanno ricevuto la propria auto in Belgio e Paesi Bassi

Leggi anche: Tesla: partono i lavori nella Gigafactory in Cina, la produzione partirà entro fine 2019

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here