Tesla ha dichiarato domenica sera che ha raggiunto il suo obiettivo di rendere la sua recente berlina Tesla Model 3 l’auto più sicura mai costruita. In un post sul blog, la casa automobilistica di Elon Musk ha dichiarato che la National Highway Traffic Safety Administration non solo ha conferito alla berlina Model 3 una valutazione di sicurezza a 5 stelle in ogni categoria e sotto categoria, ma ha dato alla vettura anche la più bassa probabilità di lesioni tra tutte le auto testate dall’agenzia. “I dati dell’agenzia mostrano che gli occupanti dei veicoli hanno meno probabilità di subire gravi danni in caso di incidente in una Tesla Model 3 rispetto a qualsiasi altra auto”, ha detto Tesla.

Tesla Model 3: l’auto è la più sicura al mondo secondo i recenti test effettuati dalla NHTSA negli Stati Uniti

Il costruttore di auto elettriche ha dichiarato che le sue altre vetture, la berlina Model S e il crossover del Model X, si posizionano al secondo e al terzo posto nella classifica che tiene conto delle più basse probabilità di infortunio dei passeggeri a bordo, “rendendo i veicoli di Tesla i migliori mai recensiti dalla NHTSA.” Insomma sicuramente una bella notizia per la società americana e per tutti i suoi clienti.

Leggi anche: Tesla Model 3: ora che la produzione è decollata in USA Bmw inizia a preoccuparsi

Tesla Model 3
Tesla Model 3: l’auto è la più sicura al mondo secondo i recenti test effettuati dalla NHTSA negli Stati Uniti

Leggi anche: Tesla Autopilot: con l’aggiornamento 9 del software potrebbe arrivare un nuovo miglioramento

CONDIVIDI
Articolo precedenteAlfa Romeo: nuovo richiamo in USA per Giulia e Stelvio
Articolo successivoMotoGP, Dovizioso combatte, Rossi ci prova, ma vince ancora Marquez
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here