La nuova Skoda Kamiq, che siederà sotto il Karoq e Kodiaq nella gamma della casa automobilistica, farà il suo debutto a Ginevra prima di essere messo in vendita in autunno. Nelle scorse ore Skoda ha rilasciato i bozzetti ufficiali del veicolo che ci danno un primo sguardo su quello che sarà il design del terzo e più piccolo suv del brand ceco. La nuova vettura è, in effetti, la versione di produzione del concept Vision X che Skoda ha rivelato durante l’evento svizzero dello scorso anno.

Questo modello è progettato per  fare concorrenza a Nissan Juke e Renault Captur, ma Skoda ha basato il Kamiq su una versione più grande della piattaforma MQB del gruppo Volkswagen rispetto alla SEAT Arona e spera di battere i rivali nello spazio interno e nella praticità. Le immagini rilasciate dal marchio ceco mostrano che la nuova Skoda Kamiq avrà uno stile non troppo diverso da quello del concept. Rimangono le luci di marcia diurna ultrasottili e i fari fortemente inclinati, così come la griglia anteriore sovradimensionata.

Anche il profilo laterale è simile, anche se gli schizzi non mostrano alcuna maniglia della porta, quindi non è ancora chiaro se l’auto utilizzerà una maniglia posteriore nascosta per dare l’illusione di essere a tre porte. Skoda non ha ancora rilasciato dettagli sulla cabina, ma ci aspettiamo che il nuovo arrivato sia dotato di infotainment touchscreen su tutte le versioni e l’opzione di un cruscotto digitale. La gamma di motori di Skoda Kamiq comprenderà propulsori a benzina da 1,0 litri e 1,5 litri e un diesel da 1,6 litri.

Leggi anche: Skoda con due settimane di anticipo rispetto al 2017 ha prodotto 1 milione di veicoli nel 2018

Skoda Kamiq: il nuovo suv compatto della casa Ceca è stato svelato con i primi bozzetti ufficiali in vista del suo debutto al Salone di Ginevra

Leggi anche: Skoda Vision X: una nuova concept car a Ginevra per il brand di Volkswagen

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here