Nelle scorse ore Polestar ha mostrato la prima immagine teaser della sua futura vettura Polestar 2. Finora tutto ciò che sappiamo sull’imminente Polestar 2 è che la casa automobilistica che fa parte di Volvo, ha preso di mira la Tesla Model 3. L’auto dovrebbe offrire circa 500 km di autonomia a una potenza di circa 400 cavalli.

Polestar 2: prima immagine del futuro veicolo che proverà a sfidare Tesla Model 3

Insieme all’immagine, Polestar ha anche detto che il nuovo modello sarebbe stato disponibile per la vendita e attraverso un programma di abbonamento simile a Care di Volvo. Inoltre ha anche anticipato che l’auto debutterà con il nuovo sistema HMI di Google Android, che è la versione in-car di Google Assistant. Secondo Electrek, l’auto dovrebbe debuttare nelle prossime settimane e andare in produzione poco dopo l’imminente coupé sportiva ibrida Polestar 1 e cioè nei primi mesi del 2020. Si prevede che il prezzo possa partire da una cifra intorno ai 40 mila euro. 

Leggi anche: Polestar: la casa svedese inaugura la sua nuova sede centrale in Svezia

Polestar 2: la società svedese che fa parte di Volvo mostra la prima immagine del futuro veicolo che proverà a sfidare Tesla Model 3

Leggi anche: Volvo Trucks: al debutto il primo servizio di trasporto con camion autonomi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMotoGP, la Honda parte ancora una volta super favorita
Articolo successivoFormula 1, la MacLaren sarà protagonista, Brown elogia il lavoro dei suoi
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here