La nuova Range Rover Evoque è ormai vicina al suo debutto. Nei giorni scorsi a proposito di questo modello sul web sono trapelate alcune immagini del suo interno che mostrano la presenza di un display widescreen per il sistema multimediale con pochi tasti. Secondo indiscrezioni l’auto di Land Rover sarà presentata al Salone di Parigi 2018 nel corso del prossimo mese di settembre.

La seconda generazione di Evoque molto probabilmente monterà turbocompressori 2.0L più potenti e ci saranno nuovi aggiornamenti per far funzionare Evoque in modo più silenzioso ed efficiente. Il cambio a 9 marce dovrebbe essere previsto anche con la trazione integrale AWD.

Nuova Range Rover Evoque: la seconda generazione del celebre modello dovrebbe debuttare entro fine anno

La nuova Range Rover Evoque non si sposterà troppo dal suo design originale. Il direttore del design di Land Rover, Gerry McGovern, ha dichiarato che lo stile distintivo di Evoque è la chiave del successo della vettura. Il modello del resto fin dal suo lancio nel 2011 ha avuto subito un grandissimo successo commerciale.

Per quanto concerne gli interni, le ultime foto spia mostrano che questo modello sarà abbastanza simile al recente Range Rover Velar, dotato di due display indipendenti per controllare il sistema di ventilazione HVAC e il sistema di infotainment. Queste immagini mostrano anche la leva del cambio, il pulsante di avvio del motore, il volante e il tachimetro. L’influenza estetica di Velar nella nuova Range Rover Evoque si dovrebbe notare anche a livello di carrozzeria. Questo principalmente nella griglia anteriore, nei fari e nel paraurti.

Leggi anche: Land Rover Discovery sarà prodotto dal 2019 in Slovacchia

Nuova Range Rover Evoque
Nuova Range Rover Evoque: la seconda generazione del celebre modello dovrebbe debuttare entro fine anno e arrivare sul mercato nel 2019

Leggi anche: Nuova Range Rover Sv Coupè: continuano i test in pista in Germania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here