Nel 2017 le vendite di Nissan nel mondo dei motori sono cresciute del 12 per cento rispetto all’anno precedente. Questo risultato così positivo è dovuto principalmente alla crescita delle immatricolazioni di suv e crossover della casa automobilistica nipponica. Veicoli quali X-Trail, Rogue e Qashqai hanno  ottenuto oltre 1,38 milioni di vendite in tutto il mondo con una crescita di 280 mila veicoli rispetto al 2016. Dunque sta pagando bene la politica di puntare forte su questo tipo di veicolo. Del resto già da qualche anno il mercato mostra di gradire molto suv e crossover a discapito di altri modelli.

Nissan ha ottenuto una crescita delle immatricolazioni del 12% nel 2017 rispetto ad un anno prima

Nissan che è stata una delle prime auto ad introdurre sul mercato simili modelli con il Qashqai che proprio nel 2017 ha festeggiato i suoi primi 10 anni non poteva dunque non cogliere l’occasione. Le cose nel 2018 potrebbero andare altrettanto bene visto il trend degli ultimi anni. Si prevede un incremento almeno pari a quello ottenuto nel 2017. Daniele Schillaci, Executive Vice President della casa automobilistica nipponica è soddisfatto dei risultati.

Anche secondo lui nel 2018 le cose non potranno che migliorare ulteriormente per Nissan con l’arrivo di alcuni modelli in mercati chiave come USA, Indonesia e Canada. Grazie a questi nuovi debutti dunque la società giapponese si candida ad essere protagonista del mercato anche per quanto riguarda l’anno in corso. Infine segnaliamo che nel 2017 in Cina le vendite sono aumentate del 16 per cento. Lo stesso risultato il brand giapponese lo ha ottenuto in Nord America. Il miglior exploit rimane quello dell’America Latina dove Nissan è cresciuta del 94 per cento rispetto al 2016. In Europa +5% mentre in Africa +8%. 

Leggi anche: Nissan Leaf: la nuova generazione della celebre vettura elettrica ha venduto 12 mila unità in 3 mesi in Europa

Nissan
Nissan: la casa automobilistica giapponese ha ottenuto una crescita delle immatricolazioni in misura del 12 per cento nel 2017 rispetto ad un anno prima

Leggi anche: Nissan: la celebre casa automobilistica giapponese sta sviluppando tecnologia per guidare le auto con il pensiero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here