Un botta e risposta niente male in casa Ducati, ad infiammare questo finale di stagione in MotoGP ci pensano Lorenzo e Dovizioso che, dopo il Gran Premio di Sepang decidono di rompere gli indugi e stipulare la fine dell’amicizia con una giornata di anticipo.

MotoGP, tensione in casa Ducati

Un ultimo GP il 18 novembre a Valencia, e poi Lorenzo e Dovizioso saranno ufficialmente rivali. Il forlivese infatti saluterà lo spagnolo che va in Honda a correre insieme al connazionale Marquez. Ora però tra i due attuali piloti della Ducati c’è sempre più tensione. La verve polemica dei due è a Sepang, dopo il forfait del sabato del maiorchino e hanno continuato anche dopo la gara malese, ma ora si arricchisce di un nuovo spumeggiante episodio.

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, lo sfogo di Iannone non è piaciuto alla Suzuki

Lorenzo fa notare di non aver gradito le dichiarazioni del collega nel post gara e ha deciso di rispondere su Twitter con un post piccato. Lo spagnolo ha proseguito poi con i giornalisti il suo pensiero affermando di non aver parlato con nessuno da allora e di non avere nemmeno intenzione di farlo, francamente. Pronta la nuova risposta di Dovizioso il quale dichiara che ognuno vede le cose come vuole, ma aggiunge che le persone mature parlano di persona, riferendosi al post social di Lorenzo.

Insomma, non tira una bella aria in quel di Ducati, e francamente sembra ormai normale che la tensione stia crescendo proprio sul finire della relazione tra il team e il pilota spagnolo che ora va alla Honda. Intanto, sempre Lorenzo ha commentato anche il futuro che verrà, riguardo la sua possibile rivalità con il connazionale, rispondendo che non ci saranno problemi poiché entrambi vogliono la stessa cosa, ovvero far vincere la Honda.

Botta e risposta in MotoGP tra Lorenzo e Dovizioso

Potrebbe interessarti anche: MotoGP Sepang, domina Valentino Rossi, ma vince sempre Marquez

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here