Manca poco alla nuova tappa di MotoGP 2018, si apre un altro grande week end di motomondiale, stavolta si corre sul circuito della Catalogna, a Barcellona. Le speranze di Valentino Rossi, secondo in classifica piloti e con la volontà di fare meglio rispetto all’ultima gara del Mugello.

MotoGP, Rossi ci crede e ci spera

Domani al via le prove libere, poi il sabato di qualifiche e le gare domenicali. Solita routine per il week end di MotoGP, ma le emozioni sono sempre nuove e Valentino Rossi non vuole lasciarsi sfuggire anche questa altra grande opportunità. Naturalmente sa bene che l’avversario da battere sarà ancora una volta Marc Marquez, colui che lo precede nella classifica e che ha tanto da farsi perdonare per la prestazione decisamente da dimenticare del Mugello.

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, Marquez promette spettacolo nel GP della Catalogna

E’ un Marquez però molto carico quello di questo fine settimana, poiché lo spagnolo in pratica gioca in casa e lui stesso ha ammesso di sentire particolarmente il GP di Barcellona e tiene a dare spettacolo davanti ai propri tifosi. Rossi però sente positivamente il nuovo appuntamento e afferma che il fondo della nuova pista potrebbe essere buon alleato per la sua Yamaha. Se Rossi pensa di poter fare bene, non è certo da meno Dovizioso che ora cerca conferme.

Dovizioso vuole concentrazione e lucidità per il prossimo GP, il mondiale è molto lungo e sa bene che ancora tutto è possibile. Infine, uno sguardo anche a Lorenzo, dopo la firma ufficiale con Honda, lo spagnolo deve ora dimostrare di essere ancora con il cuore e con la testa alla Ducati. E infatti le sue ultime affermazioni non lasciano dubbi, la concentrazione è tutta sulla sua attuale moto, e promette massimo impegno e professionalità fino alla fine.

Rossi pronti e ottimista per il prossimo impegno di MotoGP

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, Suzuki ufficializza l’arrivo di Mir al fianco di Rins

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here