Presentata a Jakarta la nuova M1, Valentino Rossi protagonista anche del promo dove sfila via il telo e mostra la nuova moto. Il MotoGP si avvicina e la Yamaha sembra finalmente pronta ad essere protagonista.

MotoGP, M1 formato Inter

La livrea nerazzurra non può che far pensare all’Inter, anche perché il suo pilota è appunto interista e chissà che gli sviluppatori non abbiano pensato proprio a questo nella progettazione, magari per dare un feeling ancora più forte con tra la moto e il pilota. Del resto il pesarese è il primo a presentare grandi ambizioni per il nuovo mondiale e chiede molto alla moto nella speranza che gli ingegneri abbiano finalmente risolto quei problemi di elettronica che da anni attanagliano la moto.

10 marzo – Gran Premio del Qatar

31 marzo – Gran Premio di Argentina

14 aprile – Gran Premio degli Stati Uniti

5 maggio – Gran Premio di Spagna

19 maggio – Gran Premio di Francia

2 giugno – Gran Premio d’Italia

16 giugno – Gran Premio della Catalogna

30 giugno – Gran Premio d’Olanda

7 luglio – Gran Premio di Germania

4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca

11 agosto – Gran Premio d’Austria

25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna

15 settembre – Gran Premio di San Marino

22 settembre – Gran Premio d’Aragon

6 ottobre – Gran Premio della Tailandia

20 ottobre – Gran Premio del Giappone

27 ottobre – Gran Premio dell’Australia

3 novembre – Gran Premio della Malesia

17 novembre – Gran Premio di Valencia

Ecco la nuova protagonista del mondiale di MotoGP 2019

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, scetticismo nel mondo Yamaha, cosa ancora non va?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here