Cambieranno molte cose per Marquez quest’anno, o meglio il prossimo, visto che il 2019 è alle porte. Il MotoGP si prepara ad accogliere un campione diverso, a dicembre l’operazione alla spalla che stravolgerà i suoi consueti piani di allenamento.

MotoGP, Marquez cambia strategia

Cambia la preparazione di Marc Marquez in vista del prossimo mondiale di MotoGP. Il fresco campione spagnolo dovrà fare di necessità virtù e rivedere i suoi piani di allenamento. Non è un capriccio il suo, ma una scelta necessaria, a dicembre infatti finirà sotto i ferri, in programma un importante intervento chirurgico alla spalla, per questo motivo Marquez dovrà cambiare per la prima volta il collaudato sistema di allenamento.

Potrebbe interessarti anche: MotoGP, i problemi di Zarco e le buone sensazioni di Lorenzo

Nel solo week end di Valencia la spalla sinistra gli uscita per due volte, una situazione che a questo punto non può più aspettare e necessita di un intervento definitivo. Intanto, tra new entry e benvenuti vari, c’è anche chi mette in guardia i nuovi arrivi da possibili figuracce. E’ il caso di Espargaro che avverte il suo nuovo compagno Iannone in Aprilia. Con la nuova moto sarà dura.

Non sarà certo una passeggiata per Iannone, parola del nuovo compagno di squadra Espargaro che la moto la conosce bene e mette in guardia il neo partner. Quando si è abituati a lottare per le alte posizioni, dice lo spagnolo, si fa fatica poi ad adattarsi in nuovi obiettivi. Dover combattere un gradino più sotto del proprio livello è sicuramente difficile, ma Andrea ha tutte le carte in regola per adattarsi in fretta nella nuova realtà e fare bene.

Nuovo allenamento per la stagione 2019 di MotoGP, la decisione di Marquez

Potrebbe interessarti anche: MotoGP 2019, ufficiale il calendario del prossimo anno, 19 le gare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here