Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato ufficialmente lo spin-off della società di componenti Magneti Marelli nell’ambito del piano industriale quinquennale che sarà annunciato il prossimo 1 giugno. L’amministratore delegato del gruppo italo americano, Sergio Marchionne, ha dichiarato in una nota giovedì che la mossa consentirebbe alla società automobilistica di concentrarsi sul proprio core business, fornendo al contempo a Magneti “la flessibilità operativa” necessaria per la crescita nei prossimi anni.

Magneti Marelli: lo spin-off da Fiat Chrysler Automobiles è stato ufficialmente confermato

Con lo scorporo le azioni della nuova società saranno distribuite agli investitori di Fiat Chrysler Automobiles. La separazione dovrebbe essere completata entro l’inizio del 2019, con le azioni di Magneti Marelli quotate alla Borsa di Milano. Sergio Marchionne ha promesso agli investitori un piano aziendale finale prima di dimettersi all’inizio del prossimo anno. Ricordiamo anche che durante il suo mandato, l’attuale numero uno di FCA ha fatto fuoriuscire dal suo gruppo CNH Industrial e Ferrari.

L’operazione si dovrebbe concludere entro fine anno o al massimo agli inizi del prossimo

Il piano che prevede lo scorporo di Magneti Marelli è soggetto ad approvazione normativa e approvazione finale da parte del consiglio di amministrazione di Fiat Chrysler Automobiles. La notizia arriva proprio nel momento in cui l’industria automobilistica subisce le maggiori pressioni in relazione al passaggio dai veicoli diesel e benzina a quelli elettrici e ibridi. Sergio Marchionne ha concluso dicendo: “La separazione porterà valore agli azionisti di FCA, fornendo nel contempo la flessibilità operativa necessaria per la crescita strategica di Magneti Marelli nei prossimi anni”

Leggi anche: Fiat Panda: la city car del brand di Torino perde il 28% delle immatricolazioni ma rimane la più venduta in Italia

Magneti Marelli: lo spin-off da Fiat Chrysler Automobiles è stato ufficialmente confermato nelle scorse ore dal numero uno Sergio Marchionne

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: il numero uno Sergio Marchionne esclude categoricamente la cessione di Magneti Marelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here