Lotus Cars sarebbe pronta a sorprendere tutti con la creazione di una nuovissima ipercar da 2 milioni di euro, un modello che sposterà Lotus nel raro ed esclusivo club delle società produttrici di Hypercar. Il progetto è avvolto nel segreto presso la sede della società a Hethel nel Norfolk, ma Autocar ha rivelato che lo sviluppo della nuova vettura, nome in codice Omega, è già in corso. In effetti, potrebbe esserci un modello concettuale già dal prossimo anno.

Al momento del lancio, Project Omega sarà il progetto più ambizioso che Lotus abbia intrapreso nei suoi 70 anni di storia, e siederà sulle ossa di un motore completamente nuovo ed elettrico. Questo veicolo verrebbe considerato come il modello più veloce, più costoso e più radicale che la società inglese abbia mai prodotto nella sua storia. Non ci sono ulteriori dettagli al momento, anche se i rapporti suggeriscono che sarà lanciato nel prossimo decennio e sarà costruito in numero rigorosamente limitato.

All’inizio di maggio, l’ex capo Jean-Marc Gales (ora sostituito da Feng Qingfeng) aveva detto che la società avrebbe progettato un nuovo modello che sarebbe stato posizionato sopra l’Evora nella gamma della casa inglese, ma l’auto a quanto pare non sarà il progetto Omega. La mossa senza precedenti è parte della strategia Lotus (ora con Geely come nuovo azionista di maggioranza ) per riposizionare il marchio come il più all’avanguardia dei produttori di automobili performanti. Tuttavia non è senza alcune ovvie sfide che Lotus è stata a lungo sinonimo di creazione di auto sportive leggere e l’adozione di energia elettrica creerà nuovi ostacoli, principalmente sotto forma del peso della batteria.

Leggi anche: Lotus: Geely vuole investire 2 miliardi di dollari per portare il brand ai livelli di Porsche e Ferrari

Lotus sarebbe pronta a lanciare nei prossimi anni una nuova hyper car completamente elettrica da oltre 2 milioni di euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here